Alessia Santeramo campionessa italiana Under 20 femminile
Alessia Santeramo campionessa italiana Under 20 femminile
Scacchi

Scacchi, esordio in nazionale per Alessia Santeramo

La giovanissima barlettana in Islanda per i Campionati Europei a squadre

Un pezzo di Barletta in Islanda. A rappresentare la Città della Disfida a Reykyavik è la diciassettenne Alessia Santeramo, che a partire da oggi affronterà con il Team Italia femminile l'avventura dei Campionati Europei a squadre. La fredda isola ospiterà la manifestazione fino al prossimo 23 novembre. 30 le nazionali in gara nella competizione femminile: l'Italia sarà rappresentata dal capitano Lexy Ortega e dalle storiche componenti della nazionale, Olga Zimina, Elena Sedina e Marina Brunella, accanto a cui giocheranno anche due astri nascenti dello scacchismo tricolore. Con Alessia Santeramo è stata infatti selezionata anche Daniela Movileanu, fresca vincitrice del titolo italiano. Una squadra di tutto rispetto, che potrebbe essere la mina vagante di una manifestazione lunga 9 turni e molto impegnativa. L'Italia non parte con i favori del pronostico, è la testa di serie numero 15 con una media di 2288, e potrebbe incrociare sul proprio cammino vere e proprie corazzate, come i team della Russia, della Georgia e dell'Ucraina, che puntano senza mezzi termini alla vittoria finale.

Alessia, al primo gettone di presenza con la nazionale maggiore, insieme alle altre italiane onorerà il tricolore cercando di raggiungere gli obiettivi prefissati all'inizio della competizione. La giovanissima barlettana, sulle colonne della Gazzetta del Mezzogiorno, non nasconde la propria emozione per il primo "cap" azzurro, ma promette battaglia sulla scacchiera: «Questa convocazione è grande motivo d'orgoglio: l'ho accolta con enorme soddisfazione e sono pronta a rappresentare al meglio l'Italia in una competizione estremamente prestigiosa come i campionati europei. Faremo il possibile in Islanda per onorare i colori della nostra nazione».
  • Scacchi
Altri contenuti a tema
Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta 51 giocatori in gara e oltre 100 persone tra i partecipanti all'evento
“Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta “Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta L'evento, alla prima edizione, si svolgerà questa domenica
Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le scacchiste Losole, Ventrella, Curci, Baylon e Cafagna sono state ammesse alla gara regionale
Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Alla gara scacchistica presenti anche altre scuole della Bat
Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" La competizione mette ancora una volta alla prova la città di Barletta, eccellenza nell'ambito scacchistico
A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi «I periodi negativi non sono una sconfitta ma un punto di partenza. Ora penso alle Olimpiadi a Baku»
Scacchi, Savino Lattanzio è il nuovo campione regionale semilampo Scacchi, Savino Lattanzio è il nuovo campione regionale semilampo Ad Andria vince Nicola Altini, lo scacchista barlettano è il primo tesserato in Puglia
Scacchi, prestazione super per Alessia Santeramo agli Europei a squadre Scacchi, prestazione super per Alessia Santeramo agli Europei a squadre Al debutto in nazionale, la barlettana conquista l’argento individuale
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.