Eraclio calcio a 5
Eraclio calcio a 5
Calcio a 5

L’Eraclio calcio a 5 vince il primo derby della stagione

Vittoria per 6-4 al tensostatico “Guerino Piazzolla” di Margherita di Savoia

Il primo derby della Disfida stagionale in Serie C1 ha dato il suo responso. L'Eraclio Calcio a 5 supera il Futsal Barletta per 6-4 sul suo parquet casalingo: quello del tensostatico "Guerino Piazzolla" di Margherita di Savoia. Data l'inagibilità del PalaDisfida "Mario Borgia", impegnato per l'hub vaccinale, le tre società barlettane impegnate nel campionato di Serie C1, hanno dovuto migrare verso altre destinazioni.

Il Futsal Barletta e il Barletta Calcio a 5 hanno optato per il PalaColombo di Ruvo di Puglia, mentre l'Eraclio Calcio a 5 ha scelto una destinazione più vicina, adottando come impianto casalingo il tensostatico "Guerino Piazzolla" di Margherita di Savoia. Un impianto che, in passato, ha ospitato le vittorie della Salinis femminile. Le due squadre arrivavano alla partita con obiettivi molto diversi tra di loro. Il Futsal Barletta, allenato da Ferrazzano, ha un roaster di grande livello e con aspirazioni di primato. Tra i nomi di primo livello spiccano, ad esempio, quello del calcettista brasiliano Erick Pires, oltre che di altri talenti stranieri come Iñaki Bayon e Martinez ed italiani, quali Donato Acocella e Luciano Capacchione. Tuttavia, la classifica non risponde alle aspettative. 4 punti in 4 partite, frutto di due sconfitte contro Futbol Cinco (Bisceglie) e Futsal Noci (prima in classifica, a punteggio pieno), un pari contro l'Azzurri Conversano e una vittoria, contro il Futsal Brindisi sul parquet di casa del PalaColombo. Arriva alla partita con la sua stella, Pires, non al 100% per un infortunio al ginocchio, ma comunque in panchina.

L'Eraclio calcio a 5, allenata dall'esperto allenatore Gianpaolo Capursi, ha una squadra molto giovane, formata da tanti calcettisti di primo pelo e completata da elementi esperti, come Francesco Ricco, Cosimo Distaso e Marco Calabrese, tutti e 3 con un passato anche in categorie superiori. 6 punti raccolti, frutto di una cocente sconfitta all'esordio (7-0 sul campo del Futsal Noci), due vittorie in casa, contro Futsal Brindisi e Alta Futsal, e la sconfitta in casa dell'Audace Monopoli.

La gara inizia subito su ritmi molto alti, con tanti contrasti fisici, che saranno la costante di tutto il match. Al 2' minuto c'è l'episodio che potrebbe già indirizzare il match: espulsione per Giannino, portiere della Futsal, per un tocco di mano fuori area. Nel periodo del vantaggio numerico, tuttavia, l'Eraclio non riesce ad affondare il colpo decisivo. Ad andare in vantaggio sarà, ritrovata la parità numerica, proprio il Futsal Barletta. Punizione di Acocella, deviata forse in maniera decisiva da Dinuzzi, che fa 1-0. L'Eraclio subisce il colpo, ma non demorde e riesce a pareggiare i conti con un'azione amministrata da Colasuono e conclusa da Dicandia. Ancora il Futsal Barletta si porta avanti, grazie alla rete di Martinez, ma la nuova risposta dell'Eraclio Calcio a 5 non si fa attendere e porta la firma di Patruno. Dopo pochi minuti, sempre Patruno sigla la rete del sorpasso e porta il parziale sul 3-2, risultato con cui si conclude il primo tempo.

Nella ripresa Patruno cala il tris di testa, sfruttando una splendida rimessa con le mani del suo portiere Diviccaro. Il doppio svantaggio è la situazione che spinge il Futsal Barletta a schierare la sua arma Pires. Nonostante le condizioni evidentemente critiche, il brasiliano fa subito il gol che accorcia le distanze, con un colpo da fuori area. La risposta dell'Eraclio Calcio a 5 è affidata ad Allegretti, che con una reazione di forza sigla il 5-3. Ancora Pires, stavolta con il destro, trova il colpo da fuori area, ma nuovamente Allegretti risponde colpo su colpo, dopo una manciata di secondi, concludendo in rete un batti e ribatti nei pressi dell'area del Futsal Barletta.

È la rete che chiude le marcature e consegna la vittoria ai suoi. Nei restanti minuti, infatti, la partita si scalda e diventa molto più nervosa e fisica, tanto da portare all'espulsone di Pires nei minuti finali di gara, a causa di un secondo giallo su un fallo commesso dal brasiliano. L'Eraclio Calcio a 5 vince il primo derby a tinte biancorosse della stagione e va a quota 9 punti in classifica. Il Futsal Barletta deve fare i conti con dei risultati poco convincenti e la prossima settimana ospiterà in casa l'Audace Monopoli.
  • Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Tre squadre di Barletta nel girone C1 Puglia Tre squadre di Barletta nel girone C1 Puglia A poche settimane dall'inizio della stagione si completa il quadro delle 14 squadre del girone unico; sono tre le formazioni barlettane e partecipanti
Gianna Barbaro vola in serie A2 con la Nox Molfetta Gianna Barbaro vola in serie A2 con la Nox Molfetta La giocatrice, reduce da un brutto infortunio, tra le protagoniste della stagione
Barletta C5 a rischio focolaio Covid Barletta C5 a rischio focolaio Covid 12 i componenti risultati positivi
Stefano Tacconi a Barletta, ospite d'onore dell'associazione "Orgoglio bianconero" Stefano Tacconi a Barletta, ospite d'onore dell'associazione "Orgoglio bianconero" Simbolo della Juve degli anni '80, l'ex portiere sarà ospite questa sera presso la sede in via Toscanini
Francesco Damato è la new entry in casa Futsal Barletta Francesco Damato è la new entry in casa Futsal Barletta L'avvio della preparazione atletica è prevista per lunedì 19 agosto
Adama Italy Cup, la Cerealfer Real Team vince la tappa di Barletta Adama Italy Cup, la Cerealfer Real Team vince la tappa di Barletta La squadra di Spinazzola rappresenterà e la Puglia alla fase finale del torneo
Adama Italy Cup​, gli agricoltori di Barletta scendono in campo Adama Italy Cup​, gli agricoltori di Barletta scendono in campo Torneo di calcio a 5 con una finalità sociale
Calcio a 5, Barletta ospita le finali da oggi fino al 6 gennaio Calcio a 5, Barletta ospita le finali da oggi fino al 6 gennaio L'assessore Lasala: «Il nuovo anno inizia con un evento sportivo di prestigio»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.