Audace - Etra
Audace - Etra
Calcio

Finisce 1-1 il combattutissimo super derby tra Audace Barletta ed Etra Vancouver

Tensione, polemiche, espulsioni, ma anche bel calcio nella stracittadina barlettana di Seconda Categoria

Finisce in parità, con una rete per parte e dopo una vera e propria battaglia nella quale non sono certo mancati momenti di forte tensione agonistica, la tanto attesa stracittadina di Seconda Categoria pugliese Girone A tra Audace Barletta ed Etra Vancouver. Un risultato sostanzialmente giusto, visto l'andamento della gara in quanto, se da un lato l'Etra ha messo in mostra un calcio un pò più fluido, caratterizzato da un'ottima disposizione in campo, dall'altro l'Audace vede giustamente premiato l'arrembante assalto all'arma bianca della parte finale di gara.

Assalto che si è particolarmente intensificato nei minuti conclusivi della gara, soprattutto in conseguenza della doppia espulsione nelle file dell'Etra di Ricco e Rociola conseguenti il parapiglia seguito alla rete del pareggio dell'Audace, figlio dei numerosi momenti di tensione verificatisi durante la partita tra le due fazioni e che la direzione di gara del giovane arbitro Regina della sezione di Molfetta non ha certo contribuito a lenire, sin dai primissimi minuti di gara.

Passata la piena, l'Etra (in nove contro undici) riesce comunque a resistere e a portare a casa un preziosissimo pareggio, grazie anche a un non certo trascurabile aiuto della dea bendata, visti i due pali a Dagostino battuto colpiti nel finale da De Lorenzo e Di Noia. Un pari prezioso, ma comunque ampiamente meritato se si considera che sul punteggio di 1-0 l'Etra ha avuto due grosse occasioni per chiudere la partita: la prima con Andrea Tumulo, che tutto solo in area conclude addosso al portiere Cristallo; e la seconda con una conclusione mancina incrociata di Parente terminata di poco a lato della porta dell'Audace.
62 fotoAudace Barletta ed Etra Vancouver
Audace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra VancouverAudace Barletta ed Etra Vancouver
Per la cronaca, le reti sono state realizzate entrambe nella ripresa. Passa in vantaggio l'Etra con un diagonale da destra del solito Michele Palmitessa, che si infila in rete nonostante la respinta in uscita di Cristallo. Pareggia per l'Audace Costantino Di Noia con un bel colpo di testa che si infila nell'angolino alto alla destra di Dagostino.
Particolarmente degne di menzione per l'Audace, le prestazioni di Ruggiero De Lorenzo, fastidiosissimo ex che ha tecnicamente e soprattutto fisicamente messo a durissima prova la retroguardia dell'Etra; di Cosimo Laboragine, autentico faro della manovra biancorossa fino al momento della sua sostituzione; e dell'esterno sinistro Salvatore Rizzi, molto efficace in fase difensiva, oltre che costante punto di riferimento in fase di appoggio.

Nell'Etra, oltre al solito Michele Palmitessa, particolarmente degne di nota le prestazioni dei difensori Terlizzi e Laluce, che hanno brillantemente guidato la difesa giallorossonera del difficilissimo compito di arginare il pericolosissimo tandem Di Noia-De Lorenzo.
Da segnalare, alla fine del match, ancora storie molto tese tra le due squadre che hanno portato ad ulteriori quattro cartellini rossi, per un totale di tre espulsioni a testa (Ricco, Rociola e Tumolo per l'Etra; Lanotte, Angione e Quacquarelli per l'Audace) che vanno ad aggiungersi a quella di mister Bollino per l'Audace, causata dalle veementi proteste per un presunto fallo da rigore ai danni di De Lorenzo.
Con questo pareggio, Etra e Audace continuano a guardare tutti dall'alto nel girone A di Seconda Categoria pugliese a quota 34 punti dopo dodici giornate: otto in più dell'Atletico Apricena, fermato sullo zero a zero sul campo dell'Elce di Deliceto.

Dopo la pausa natalizia Etra e Audace torneranno in campo domenica 8 gennaio per la tredicesima e ultima giornata di andata, con i ragazzi di mister Michele Dibenedetto che ospiteranno al Manzi Chiapulin il Castelluccio dei Sauri, e con De Lorenzo e compagni che faranno visita al Real Olimpia Terlizzi quarto in classifica.

Seconda Categoria Puglia risultati 12a giornata girone A
Audace Barletta – Etra Vancouver Barletta 1-1; Audax San Severo - Grumese 0-2; Castelluccio dei Sauri - Accademia Calcio Monte Sant'Angelo 1-2; Elce Deliceto – Atletico Apricena 0-0; La Torittese – Real Olimpia Terlizzi 0-2; Sporting Manfredonia – Bitetto 0-3; Uniti per Cerignola - Maracanà San Severo 2- 2

Classifica
Etra Vancouver Barletta e Audace Barletta punti 34; Atletico Apricena 26; Real Olimpia Terlizzi 22; Maracanà San Severo 21; Grumese 19; Uniti per Cerignola 17; Bitetto 15; Elce Deliceto 14; Accademia Calcio Monte Sant'Angelo 11; La Torittese 10; Sp. Manfredonia 8;
Castelluccio dei Sauri 7; Audax San Severo 1.
  • Audace Barletta
  • ASD Etra Barletta
Altri contenuti a tema
Beffa Audace. In Promozione ci va la Virtus Bisceglie Beffa Audace. In Promozione ci va la Virtus Bisceglie Barlettani fermati sul più bello da Amorese e dalla sfortuna. Ora si punta al ripescaggio
Audace Barletta, adesso tocca a te Audace Barletta, adesso tocca a te Si gioca domani al Manzi Chiapulin la finale play off che vale il gran salto in Promozione
1 L’Audace vince la Coppa Puglia di Prima Categoria L’Audace vince la Coppa Puglia di Prima Categoria Inutile successo di misura della Squinzano. Al Manzi Chiapulin è trionfo biancorosso
Prima Categoria: l’Audace vince il derby con l’Etra e blinda il secondo posto Prima Categoria: l’Audace vince il derby con l’Etra e blinda il secondo posto Etra in partita fino a un quarto d’ora dalla fine, poi i biancorossi dilagano. Maracanà San Severo matematicamente in Promozione.
Prima Categoria-l’Audace consolida il secondo posto e “vede” la Promozione. L’Etra vince e spera. Prima Categoria-l’Audace consolida il secondo posto e “vede” la Promozione. L’Etra vince e spera. I risultati delle formazioni barlettane, l’attesa del derby di domenica, e le questioni extra campo
Prima Categoria: l’Audace Barletta prenota il trionfo in Coppa Puglia Prima Categoria: l’Audace Barletta prenota il trionfo in Coppa Puglia I ragazzi di Beppe Iannone vincono per 2-0 la finale di andata a Squinzano
Prima Categoria, Audace Barletta in finale di Coppa Puglia Prima Categoria, Audace Barletta in finale di Coppa Puglia I ragazzi di Beppe Iannone pareggiano 0-0 al Manzi Chiapulin con l’Ideale Bari nella semifinale di ritorno
Coppa Puglia di Prima Categoria - l’Audace prenota la finale Coppa Puglia di Prima Categoria - l’Audace prenota la finale Grande rimonta dei ragazzi di Beppe Iannone che si impongono per 3-2 sul campo dell’Ideale Bari nella semifinale di andata
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.