Dentamaro
Dentamaro
Calcio

Domenica di riposo forzato per il Barletta 1922

Dentamaro: «Uniti per un gran finale di campionato, puntiamo ai playoff»

Domenica di riposo forzato per il Barletta 1922 e l'intero campionato di Eccellenza pugliese: l'allerta meteo ha indotto la Lega Nazionale Dilettanti a rinviare il turno in programma nel weekend. Il ritorno in campo per i tre punti dei biancorossi è così fissato per domenica 15 gennaio a Vieste, a quasi un mese di distanza dall'ultimo impegno agonistico (18 dicembre 2016, Barletta-Casarano 1-2). A tracciare il punto della situazione è il centrocampista Vito Dentamaro, uno dei calciatori impiegati con maggiore costanza (15 le presenze in campionato) sin qui: "La sosta è stata utile per affinare la condizione atletica - spiega il 28enne originario di Bari - abbiamo lavorato molto proprio per mettere più benzina possibile nelle gambe e permettere agli ultimi arrivati di inserirsi al meglio. E' stato un peccato non giocare oggi contro il Gallipoli, dopo un po' di tempo le partite ufficiali ti mancano".

La classifica vede al momento il Barletta 1922 a quota 26 punti in sesta posizione, alle porte della zona-playoff: "Dobbiamo cercare di dare tutto in questo girone di ritorno e risalire posizioni in classifica -ammette Dentamaro - lo dobbiamo a noi stessi, alla società e ai tifosi. La mia forma fisica? Mi sento bene e personalmente sono carico per affrontare questo girone di ritorno". Gli obiettivi di squadra e società sono ben delineati: "Non è tempo di guardare la classifica - è il monito dell'ex centrocampista del Melfi - ora come ora dobbiamo solo puntare a vincere quanto più possibile per agganciare i playoff. Ma guardiamo sempre al calendario partita dopo partita: solo così, con umiltà e concentrazione, potremo disputare un gran finale di campionato".
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
Barletta 1922, 23 convocati per la sfida al Bitonto Barletta 1922, 23 convocati per la sfida al Bitonto Out Larosa, prima chiamata per Daniel Ola
4 Walter Dileo: «Il progetto Barletta 1922 va avanti» Walter Dileo: «Il progetto Barletta 1922 va avanti» Il vicepresidente chiarisce sulla trattativa naufragata con gli imprenditori campani
Barletta 1922: Molfetta superato, ma in Coppa è eliminazione Barletta 1922: Molfetta superato, ma in Coppa è eliminazione La rete di Augelli non basta, al Manzi-Chiapulin termina 1-0
Barletta 1922-Molfetta Calcio, i convocati biancorossi Barletta 1922-Molfetta Calcio, i convocati biancorossi Mister Cinque: «Abbiamo l'obbligo di provare a ribaltare il risultato»
Barletta 1922, tre nuovi arrivi e cinque conferme Barletta 1922, tre nuovi arrivi e cinque conferme In biancorosso torna l’attaccante Gigi Rana
Situazione societaria per il Barletta 1922, «mai intervenuta nessuna cordata» Situazione societaria per il Barletta 1922, «mai intervenuta nessuna cordata» I chiarimenti della dirigenza biancorossa
Barletta 1922, i convocati per il ritiro di San Giovanni Rotondo Barletta 1922, i convocati per il ritiro di San Giovanni Rotondo Ultime novità: ufficiale l'ingaggio del difensore Nicola Grazioso  
Barletta 1922, archiviati quattro giorni di allenamenti al "Manzi-Chiapulin" Barletta 1922, archiviati quattro giorni di allenamenti al "Manzi-Chiapulin" Mister Cinque: «Contento per quanto visto, ora attendiamo rinforzi»
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.