Barletta 1922
Barletta 1922
Calcio

Corato-Barletta 2-1, biancorossi fuori dalla Coppa

Pomeriggio negativo: sconfitta dopo due espulsioni

Il Barletta saluta in semifinale la Coppa Italia di Eccellenza. Al Comunale di Corato i biancorossi – privi di Fanelli, Milella e Saani – passano in vantaggio con Lorusso, poi incassano il pareggio di Ladogana nel finale di primo tempo e il 2-1 di Loseto all'ora di gioco. Il Barletta recrimina per le due espulsioni (Lamacchia e Grumo) e dice addio alla competizione.

LA CRONACA
Primo tempo
6′ -Imbucata di Barrasso per Lorusso, il numero 9 da posizione defilata cerca la porta con scarsi risultati.
12′ -Palla di Zinetti dall'out di sinistra che attraversa tutta l'area di rigore e finisce sui piedi di Loseto. La conclusione del calciatore neroverde, però, finisce a lato.
17′ -Matera dalla distanza per poco non sorprende Sansonna.
21′ -GOL DEL BARLETTA: Conclusione di Varsi verso la porta intercettata da Lorusso che beffa Cilli, Barletta in vantaggio.
31′ -Zinetti ci prova dalla distanza, palla fuori.
35′ -Ladogana disturbato da Aprile non riesce ad imprimere la giusta forza alla palla, Sansonna controlla.
43′ -GOL DEL CORATO: Lancio di Sisalli dalla sinistra per Ladogana, che resiste alla pressione di Bruno e mette alle spalle di Sansonna.
Secondo tempo
12′ -GOL DEL CORATO: Loseto sfrutta un'indecisione di Telera e si invola verso la porta. Il numero 11 a tu per tu con Sansonna non sbaglia, Corato in vantaggio.
17′ -Prima sostituzione per il Barletta: dentro Filannino, fuori Scialpi.
19′ -Biancorossi in 10, espulso Lamacchia per fallo da ultimo uomo. Dubbia la decisione dell'arbitro.
23′ -Loseto, su assist di Piarulli, sbaglia clamorosamente a pochi passi dalla porta.
24′ -Filannino dalla distanza, palla alta.
26′ -Ancora sostituzioni per mister Cinque: Varsi e Barrasso fuori, dentro Grumo e Zingrillo.
34′ -Fuori Negro, dentro Daloiso.
39′ -Colpo di testa fuori misura di Lorusso.
40′ -Barletta in 9, Grumo a gioco fermo colpisce Santoro: espulsione diretta per l'esterno biancorosso.
45′- Ripartenza del Corato. Zingrillo subisce un fallo, non sanzionato da Montanaro. Dimatera tutto solo davanti a Sansonna si fa ipnotizzare dal portiere.
51′- Finale al Comunale: Corato-Barletta 2-1.

IL TABELLINO DI CORATO-BARLETTA 2-1:
CORATO (4-4-2): Cilli; Zinetti, Colangione, Monteduro, Sisalli (30' st Asselti); Piarulli, Diagne, Lorusso, Loseto (35' st Dimatera); Matera (17' st Santoro), Ladogana (30' st Sguera).A disposizione: D'Angeli, Asselti, Marcellino, Di Matera, Cardinale. Allenatore: Zinfollino.
BARLETTA (4-2-3-1): Sansonna; Telera, Aprile, Bruno, Lamacchia; Barrasso (26' st Zingrillo), Diomandè; Varsi (26' st Grumo), Scialpi (17' st Filannino), Negro (34' st Daloiso); Lorusso. A disposizione: Cristallo, Rizzi, Papeo, Dinoia, Diterlizzi. Allenatore: Cinque.
ARBITRO: Montanaro (Spedicato-Grimaldi)
RETI: 21' pt Lorusso (B), 43' pt Ladogana (C), 12' st Loseto (C).
NOTE. Angoli: 7-3. Ammoniti: Diagne (C), Aprile (B), Dimatera (C). Espulsi: 20' st Lamacchia (B) e 40' st Grumo (B). Recupero: 2'-5'. Partita giocata a porte chiuse.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
Ancora un pari, Fortis Altamura-Barletta termina 1-1 Ancora un pari, Fortis Altamura-Barletta termina 1-1 La compagine biancorossa resta terza in classifica
Barletta 1922 pronto a sfidare la Fortis Altamura Barletta 1922 pronto a sfidare la Fortis Altamura Primo match del 2019 per i biancorossi
Barletta-Avetrana sarà recuperata giovedì 17 gennaio Barletta-Avetrana sarà recuperata giovedì 17 gennaio Il rinvio dovuto alle condizioni stradali per il team in trasferta
Rinviata Barletta-Alto Salento Avetrana: la decisione della LND Puglia Rinviata Barletta-Alto Salento Avetrana: la decisione della LND Puglia La gara è stata rinviata a data da destinarsi
Nel segno di Chiara: Audace Cerignola-Barletta 4-3 Nel segno di Chiara: Audace Cerignola-Barletta 4-3 In campo per condividere la solidarietà
Il Barletta 1922 saluta il 2018 con due amichevoli Il Barletta 1922 saluta il 2018 con due amichevoli Domenica partita di solidarietà per aiutare la giovane Chiara
Il Barletta chiude il 2018 con un pareggio Il Barletta chiude il 2018 con un pareggio Termina 1-1 contro il San Severo
Barletta 1922, Brindisi superato e secondo posto in classifica Barletta 1922, Brindisi superato e secondo posto in classifica Basta un colpo di testa di Aprile per conquistare il match
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.