Calcio
Calcio
Calcio

Coppa Italia Puglia: il Barletta è in finale

Pareggiando per 1-1 a Ruvo contro il Corato, Pignataro e compagni centrano il primo obbiettivo stagionale

Finisce al "Fausto Coppi" di Ruvo, con un pareggio per 1-1 contro il Corato, la lunghissima striscia di vittorie consecutive del Barletta di mister Francesco Farina.
Un pareggio che sa però di ennesimo trionfo per i biancorossi, che conquistano l'accesso alla finalissima della fase regionale di Coppa Italia Dilettanti. Il primo importante traguardo di questa fin qui trionfale stagione.

La partita contro il Corato di Massimiliano Olivieri è stata bella e combattuta, con un Barletta che ha letteralmente dominato la prima frazione di gioco, ma una volta passato in vantaggio ad inizio ripresa col solito Pignataro ha subito la reazione d'orgoglio del Corato, che prima pareggia con un eurogol di Rizzo, poi sfiora il vantaggio in un paio di occasioni, ed infine riesce a resistere in inferiorità numerica e a portare a casa un prestigioso pareggio, vista la superiore caratura della squadra di Farina, che nel finale ha risparmiato più di un elemento in vista dell'impegnativo confronto di domenica pomeriggio contro il Manfredonia.

La gara ha inizio con il Barletta decisamente in avanti. Al 7' Addario rinvia sui piedi di Nannola, la cui conclusione però è abbastanza centrale e viene agevolmente respinta dal portiere coratino. Al 22' è l'altro under Cafagna a sfiorare la marcatura con un fortissimo rasoterra dai venti metri che esce di pochissimo alla destra di Addario. Al 31' il portiere nero verde è bravissimo a sventare sul più bello una fantastica triangolazione tra Lavopa, Pignataro e Russo. Al 38' Vicedomini calcia dalla distanza con la palla che termina di poco alta sulla traversa.

Al 44' prima occasione per il Corato. Bozzi, tutto spostato a destra, lascia partire un velenoso tiro cross che supera Tucci, attraversa l'intero specchio della porta e si perde sul fondo. È il primo serio pericolo per la porta di Tucci, che a inizio ripresa viene letteralmente graziato da Marolla, che tutto solo davanti all'estremo difensore barlettano calcia sul fondo, vanificando un grande assist di Frappampina. Al 49' il Barletta trova il gol del vantaggio con un'azione praticamente a specchio: Lavopa lancia Pignataro sul filo del fuorigioco, il quale supera senza problemi Addario, vanamente proteso in uscita. Al 55' un cross velenoso da destra Azzarito viene smanacciato non senza difficoltà da Tucci.

Al 63' il Corato raggiunge il meritato pareggio con Rizzo, il quale su angolo di Obodo, raccoglie una corta respinta della difesa barlettana e con uno splendido tiro al volo batte imparabilmente Tucci. La partita ora si fa particolarmente divertente, con occasioni da ambo le parti. Al 68' Pignataro, lanciato dal neo entrato Morra, si lascia ipnotizzare dal bravissimo Addario. Tre minuti più tardi è invece Tucci a salvare la porta barlettana su deviazione ravvicinata dell'ex Ianniciello, ancora su angolo di Obodo. Al 73' il portiere barlettano sventa un altro grosso pericolo bloccando sulla linea una punizione a due in area calciata da Azzarito.

A questo punto Farina corre ai ripari inserendo Milella al posto di Pignataro. La partita termina in pratica al 75', quando l'arbitro Montanaro di Taranto espelle per proteste il coratino Telesca. Da qui in poi il Barletta pensa prevalentemente a risparmiare energie, mentre il Corato si accontenta della platonica soddisfazione di aver posto fine alla striscia record di vittorie del Barletta. Un Barletta che a questo punto attende di sapere quale sarà l'avversaria nell'atto conclusivo della fase regionale di Coppa Italia.

Al momento è il Sava, che a sorpresa ha vinto per 1-0 in casa del più quotato Martina, la semifinale di andata dell'altro raggruppamenti di Eccellenza pugliese.
  • SS Barletta Calcio
Altri contenuti a tema
Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua I biancorossi superano l’ostico San Marzano nel primo incontro del girone della fase nazionale di Coppa Italia
Barletta e il mondo del calcio dicono addio a Romano Fogli Barletta e il mondo del calcio dicono addio a Romano Fogli Bandiera del Bologna, fu il primo allenatore biancorosso nell’anno della Serie B
Questione Puttilli e Barletta Calcio: sale la tensione Questione Puttilli e Barletta Calcio: sale la tensione La società indice una conferenza stampa per chiedere chiarimenti e prendere decisioni sul futuro del calcio a Barletta
Terlizzi-Barletta 1-1, dopo il pareggio continua il silenzio stampa Terlizzi-Barletta 1-1, dopo il pareggio continua il silenzio stampa Si è conclusa con un pareggio la 4^ giornata di Campionato di Eccellenza
Barletta 1922, obiettivo Terlizzi: il match alle 15.30 Barletta 1922, obiettivo Terlizzi: il match alle 15.30 Sfida impegnativa contro la capolista
Il Barletta travolge il San Severo, finisce 4-1 per i biancorossi Il Barletta travolge il San Severo, finisce 4-1 per i biancorossi Intanto prosegue il silenzio stampa della società
Barletta 1922-Fortis Altamura 0-1, tanta amarezza Barletta 1922-Fortis Altamura 0-1, tanta amarezza La società ha indetto il silenzio stampa
Barletta 1922, oggi l'esordio in campionato contro l'Usd Avetrana Barletta 1922, oggi l'esordio in campionato contro l'Usd Avetrana Fischio d'inizio alle ore 15:30
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.