Barletta Calcio Applauso
Barletta Calcio Applauso
Calcio

Calcio, i numeri del Barletta dopo l'exploit di Foggia

Terzo successo esterno della stagione per i biancorossi

Sono trascorse poche ore dallo storico exploit dello "Zaccheria", che ha visto il Barletta sconfiggere con un secco 2-0 i "vicini" foggiani. Una vittoria che ha reso la tifoseria biancorossa ebbra di gioia, come hanno testimoniato le diverse decine di supporters che ieri attendevano il rientro della squadra all'esterno dello stadio "Cosimo Puttilli". La prima di mister Cari ha coinciso con un successo importante, conquistato sul campo grazie all'applicazione e alla concentrazione maturate nelle due settimane di lavoro avute a disposizione grazie alla sosta. I tre punti di ieri non cancellano certo una classifica ancora deficitaria, ma danno ossigeno ai biancorossi, attesi domenica prossima a uno scontro diretto, contro la Ternana tra le mura amiche del "Puttilli". Oltre all'immensa gioia, il successo di ieri ha lasciato in eredità al Barletta diversi numeri molto interessanti. Andiamo ad analizzarli insieme:

3- Le vittorie esterne del Barletta in questo campionato, tutte conseguite senza subire gol: prima del 2-0 rifilato ieri al Foggia, i biancorossi avevano espugnato lo stadio "Enzo Blasone" di Foligno per 2 a 0 e il "Lucio Presti" di Gela per 1 a 0.

1-I gol di Michele Ischia e Riccardo Innocenti in maglia biancorossa. Entrambi l'hanno realizzato ieri, nella partita più importante dell'anno per la tifoseria barlettana. Per la serie, "la prima volta non si dimentica mai"…

30- I mesi trascorsi dalla prima, e ultima sino a ieri, affermazione del Barletta allo "Zaccheria" contro il Foggia: anche il 9 agosto 2008 era terminato 2-0 per i biancorossi, con le reti su calcio di punizione realizzate da Romano e Zotti. In quell'occasione si giocava per il passaggio al secondo turno della Tim Cup 2008/2009. Quella di ieri è invece la prima vittoria in assoluto in campionato per il Barletta sul campo dei Satanelli.

100%- La percentuale di successo di Marco Cari sulla panchina biancorossa. Il tecnico romano ha esordito con il botto, espugnando con la sua squadra il "Pino Zaccheria" alla prima da allenatore del Barletta Calcio.

6- Le partite in cui la rete difesa dai biancorossi non è stata gonfiata: oltre ai 3 successi esterni sopracitati, il Barletta aveva concluso il match con la rete inviolata in casa contro Cosenza (2-0) e Esperia Viareggio (0-0), e in trasferta nel derby contro i "cugini" dell'Andria Bat (0-0).

8- I nuovi acquisti giunti nella Città della Disfida durante la sessione invernale di calciomercato presenti ieri nella lista dei "diciotto" consegnata al direttore di gara Del Giovane. Si tratta di Gabrieli, Rana, Innocenti, Maino, Zappacosta, Geroni, Cerone e Bruno. Rosa nuova, classifica nuova?

22- I punti in classifica del Barletta Calcio oggi; i biancorossi si trovano ora in penultima posizione in compagnia di Pisa e Foligno, a sole 2 lunghezze dalla salvezza diretta, rappresentata dall'Andria Bat. Bisogna però sottolineare come Andria Bat e Foligno abbiano una partita in meno, dovendo disputare questa sera i posticipi rispettivamente contro Taranto e Atletico Roma.

40- I tifosi biancorossi presenti allo "Zaccheria" che hanno urlato a squarciagola per tutti i novanta minuti di gioco. Sono loro l'anima di questa squadra, e al fischio finale di ieri i cori di incitamento verso i biancorossi che avvolgevano lo stadio foggiano ne sono testimonianza.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Vittoria
  • Campionato
Altri contenuti a tema
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Tanto Gargano e qualche nome piuttosto illustre per le squadre barlettane
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.