Foggia Calcio Zeman
Foggia Calcio Zeman
Calcio

Calcio, i convocati del Foggia per la partita contro il Barletta

18 calciatori a disposizione di Zeman

Nella mattinata di oggi il Foggia ha sostenuto l'ultimo allenamento della settimana per i rossoneri sul manto erboso dello Zaccheria; al termine della rifinitura, mister Zdenek Zeman ha diramato l´elenco dei diciotto convocati per la partita di domani: a disposizione del tecnico boemo 18 giocatori, eccezion fatta per gli squalificati Laribi, Salamon e Sau oltre agli infortunati Tomi e Verruschi. Vista la situazione di emergenza, Zeman ha convocato per la prima volta il baby Carmine Marinaro (classe 1994), prodotto del vivaio rossonero. Di seguito l'elenco dei convocati del Foggia:

PORTIERI: Ivanov, Santarelli;
DIFENSORI: Caccetta, Candrina, Iozzia, Regini, Rigione, Romagnoli, Torta;
CENTROCAMPISTI: Agostinone, Burrai, Kone, Marinaro, Palermo;
ATTACCANTI: Agodirin, Farias, Insigne, Varga.

Il tecnico boemo dovrebbe schierare la squadra con il consueto 4-3-3: tra i pali confermato Santarelli, linea arretrata formata da Candrina, in ballottaggio con Caccetta, a destra, Regini a sinistra, con Rigione e Romagnoli al centro; in mediana al fianco di Kone ci saranno Burrai e Palermo in luogo di Salomon e Laribi. In avanti si dovrebbe vedere Agodirin come punta centrale, con Farias e Insigne a supporto. Pronti a subentrare Varga e Agostinone.

PROBABILE FORMAZIONE DEL FOGGIA ANTI-BARLETTA (4-3-3):
Santarelli; Candrina (Caccetta), Rigione, Romagnoli, Regini; Kone, Burrai, Palermo; Farias, Agodirin, Insigne. A disposizione: Ivanov, Caccetta, iozzia, Torta, Marinaro, Agostinone, Varga. Allenatore: Zeman.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Campionato
  • Avversario sportivo
Altri contenuti a tema
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Tanto Gargano e qualche nome piuttosto illustre per le squadre barlettane
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.