Calcio, prima sconfitta per il Barletta contro il Pisa
Calcio, prima sconfitta per il Barletta contro il Pisa
Calcio

Calcio, bocche cucite nel Barletta pre-Paganese

Giudice sportivo: D’Errico in diffida, nel Lecce fuori Melara

La mattina di allenamenti ha portato in dote al Barletta Calcio un piccolo patrimonio di tranquillità in un momento tecnicamente e ambientalmente complesso: i ragazzi di Orlandi hanno curato la fase tecnico-tattica e hanno sostenuto richiami atletici in vista della partita che domani li opporrà alla Paganese nel Primo Turno di Coppa Italia Lega Pro al "Cosimo Puttilli". Nessuna parola da sponda biancorossa, bocche cucite e alcuna parvenza di conferenza pre-gara da parte di allenatore o tesserati. Non è un silenzio stampa, ma sicuramente una tappa di chiusura- forse dovuta anche ai tempi ridotti per preparare la sfida- che si aggiunge alla presenza del solo presidente Roberto Tatò, e non di mister Orlandi, domenica in conferenza stampa dopo Barletta-Salernitana 0-2, dove l'allenatore biancorosso aveva parlato solo con alcuni media cilentani.

In chiave-formazione, poche le indicazioni offerte sull'undici anti-Paganese: certamente sarà dato spazio alle seconde linee e a diversi "Berretti", considerando l'impegno che domenica vedrà Allegretti e compagni in campo al "Via del Mare" di Lecce. Non è ancora nota la lista dei convocati, ma è probabile un turno di riposo per chi sin qui ha giocato maggiormente, come Liverani, Camilleri, Di Bella, il capitano biancorosso, Picci e Cicerelli. 18 invece i convocati campani, con mister Maurizi che lascia a riposo qualche titolare. Intanto, in vista della partita di Lecce, il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta di ieri ha ufficialmente messo in diffida D'Errico, arrivato al terzo "giallo" stagionale, mentre è stata messa a referto la prima ammonizione dell'anno per Camilleri; Prutsch ha raggiunto quota 2 cartellini gialli. Nel Lecce sarà out lo squalificato Melara, espulso a Perugia.
(Twitter: @GuerraLuca88)
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Campo sportivo
Altri contenuti a tema
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.