Gennaro Delvecchio
Gennaro Delvecchio
Calcio

Barletta, Gennaro Delvecchio ammesso all'albo dei direttori sportivi

Concluso ieri il corso di Coverciano, 51 promossi

C'è anche Gennaro Delvecchio, responsabile dell'area tecnica del Barletta Calcio, tra i 51 promossi del corso per Direttori sportivi ad indirizzo tecnico ed amministrativo, concluso ieri nel Centro tecnico federale di Coverciano con la sessione di esami e la discussione delle tesi. Dopo due mesi di lezioni, ieri l'atto finale con annessa iscrizione all'albo dei ds. Per Delvecchio le porte di via Vittorio Veneto si sono riaperte in estate: addio agli scarpini, avanti con i panni di responsabile dell'area tecnica, atto che ha materializzato un "salto" in scrivania inatteso per un calciatore che l'anno scorso aveva collezionato da gennaio a giugno 15 presenze e una rete nel Bari in serie B.

Questi i partecipanti al corso: Pietro Accardi, Filippo Agomeri Antonelli, Mansoul Ameur, Paolo Armenia, Paolo Bertini, Jonatan Binotto, Stefano Braschi, Gian Marco Bruni, Valentina Buttini, Stefano Caira, Nicodemo Cecconi, Adriano Ciardullo, David Colciaghi, Giuseppe Colucci, Gennaro Delvecchio, Claude Alain Di Menno Di Bucchianico, Adrasto Di Puccio, Elio Di Toro, Paolo Dondarini, Vanessa Fenili, Marco Ferrari, Filippo Furiani, Salvatore Garritano, Giuseppe Geraldi, Andrea Grammatica, Gianluca Grava, Marco Grossi, Giuseppe Guerriero, Rosario Imparato, Pietro Ingravallo, Antonio Ippedico, Francesco Montervino, Paolo Morlino, Giulio Nuciari, Nereo Omero Meloni, Christian Papa, Maria Ilaria Pasqui, Martin Petras, Nicola Princivalli, Igor Protti, Alessandro Ranaldi, Giancarlo Riolfo, Raffaele Rubino, Bruno Russo, Roberto Samaden, Katia Serra, Alessandro Soldati, Alessandro Stagnoli, Angelo Trevisan, Sebastiano Vecchiola, Nicola Vilella.

Per Delvecchio, approdato nel club a fine agosto e sin qui poco "operativo" in fase di mercato, una qualifica che andrà subito messa in pratica: i numeri sin qui raggranellati in Lega Pro dal Barletta (14 partite, 12 punti, 3 vittorie, 3 pareggio e 8 sconfitte) impongono novità dalla finestra di gennaio, e in questo l'ex centrocampista di Catania e Perugia e il direttore sportivo Rizzieri dovranno lavorare per colmare le lacune, in particolar modo offensive, di una rosa che necessita di due-tre innesti per poter ambire a una salvezza tranquilla.
(Twitter: @GuerraLuca88)
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Gennaro Delvecchio
Altri contenuti a tema
Un pezzo di Barletta in Serie B: Gennaro Delvecchio ds del Cosenza Un pezzo di Barletta in Serie B: Gennaro Delvecchio ds del Cosenza Nuova avventura per il dirigente barlettano
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.