Arbitro calcio
Arbitro calcio
Calcio

Barletta Calcio, i provvedimenti del Giudice Sportivo

Un turno per Ivan Rajcic. Nel Lanciano squalificato Sacilotto

Nella mattinata di oggi sono state comunicate le decisioni che il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Cav. Giulio Ciacci, nella seduta del 29 – 30 Novembre 2010 ha adottato in merito agli atti ufficiali riguardanti le partite del campionato di Prima Divisione Lega Pro.

Nel Barletta l'ammonizione rimediata nel finale della gara di Gela costa cara a Ivan Rajcic: il centrocampista croato era infatti diffidato e ha raggiunto quota 4 cartellini gialli in stagione, il che gli vale lo stop per il turno interno contro la Virtus Lanciano, in programma domenica 5 dicembre al "Cosimo Puttilli". Frezza e Simoncelli, anche loro ammoniti nella trasferta siciliana, vanno in diffida avendo rimediato la terza ammonizione stagionale. Primo "giallo" dell'anno per Simone Guerri.

Nella Virtus Lanciano, prossimo avversario dei biancorossi, uno squalificato per recidività in ammonizione: si tratta di Luiz Gabriel Sacilotto, arrivato anch'egli alla quarta ammonizione in stagione. Il mediano brasiliano non sarà presente domenica. Tra i provvedimenti assunti nei confronti dei calciatori delle altre formazioni militanti nel girone del Barletta spiccano le sei giornate di squalifica rifilate a Cavagna del Foligno, «perchè protestando verso l'arbitro lo spingeva con entrambe le braccia facendolo arretrare di circa un metro; espulso, al termine della gara tornava sul terreno di gioco e avvicinato l'arbitro che rientrava negli spogliatoi gli rivolgeva frasi offensive e minacciose, tentando di aggredirlo, prontamente fermato dai compagni di squadra».

Di seguito il link con il comunicato completo: http://www.lega-pro.com/images/stories/pdf_comunicati/1011-75div.pdf
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Comunicato Stampa
  • Avversario sportivo
Altri contenuti a tema
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.