Canne della Battaglia
Canne della Battaglia
Cara Barletta ti scrivo

«Ancora nulla di fatto per Canne della Battaglia»

Intervento del perito agrario Dargenio

«Ho già scritto due interventi di stampa sull'argomento "Canne e finanziamenti per 750.000 euro" in cui riportavo la mia idea che tali fondi non sarebbero mai stati ritirati perché dall'epoca del finanziamento (Ottobre 2020) ad oggi di strutture nuove, manufatti e/o consolidamenti dell'esistente io non ne ho visti sul nostro noto Sito Archeologico.

A tale riguardo, nonostante le appassionate dichiarazioni alla stampa, ritengo che il tragitto contabile-telematico del flusso finanziario Ministero-Regione Puglia - Comune di Barletta non sia mai avvenuto e verosimilmente (ma anche presumibilmente) quei 750.000 euro declamati in dichiarazioni trionfalistiche su Google (basta digitare: "750.000 € per Canne della Battaglia" per scoprire praticamente il nulla) in realtà non sarebbero mai partiti dal Ministero.

Nessuno ad oggi ha verificato quanto da me osservato? Perché l'argomento non viene portato, anche come semplice quesito, nel Consiglio Comunale?

Nel prossimo Consiglio il Sindaco porterà le cosiddette "linee programmatiche" … bene, al netto di queste teoriche linee programmatiche io cerco di capire chi nella rinnovata amministrazione Cannito già uscita vincente dalle recenti elezioni, avrà il coraggio di comunicare, su Canne della Battaglia, il "nulla cosmico" similmente come è avvenuto per le dichiarazioni politiche riportate, sull'argomento Canne, nel succitato motore di ricerca Google (basta leggerle).

Infatti, sempre in inerenza al succitato finanziamento, come riportato da Google ivi non sono specificate né le cifre postate per eventuali lavori nel Sito Archeologico, né indicati i manufatti oggetto di attenzione e/o manutenzione con relative spese, né indicati i lavori a corredo delle stesse spese…… nulla di nulla.

Troppo facile fare dichiarazioni sul nulla con il resto di zero e poi dichiarare trionfalmente alla stampa: "Abbiamo ricevuto dal ministero 750.000 euro per​ Canne Della Battaglia"».

Giuseppe Dargenio, perito agrario
  • Canne della battaglia
Altri contenuti a tema
Barletta firma la candidatura per la Via Appia: «E quella per Canne della Battaglia?» Barletta firma la candidatura per la Via Appia: «E quella per Canne della Battaglia?» «Che fine sta facendo la candidatura Unesco per Canne della Battaglia sulla quale molti hanno cavalcato la propria immagine e visibilità politica»
Dichiarato l’interesse culturale della fontana di “San Ruggiero” Dichiarato l’interesse culturale della fontana di “San Ruggiero” Ad annunciarlo il presidente del comitato Pro Canne Nino Vinella
Canne della Battaglia, furto sventato in cantiere per rifacimento ferrovia Canne della Battaglia, furto sventato in cantiere per rifacimento ferrovia Intervento della Vegapol
Resti archeologici durante i lavori per la linea Barletta-Spinazzola Resti archeologici durante i lavori per la linea Barletta-Spinazzola Verranno effettuati studi da parte degli archeologi: la tratta riaprirà il 30 gennaio 2023
Museo di Canne della Battaglia, questa sera apertura straordinaria Museo di Canne della Battaglia, questa sera apertura straordinaria Il sito sarà aperto fino alle ore 20.30
Archeologia e agricoltura, la storia delle olive del sepolcreto di Canne della Battaglia Archeologia e agricoltura, la storia delle olive del sepolcreto di Canne della Battaglia Intervento a cura del giornalista barlettano Nino Vinella
«Anche per Canne della Battaglia ci vorrebbe un Consiglio Comunale monotematico» «Anche per Canne della Battaglia ci vorrebbe un Consiglio Comunale monotematico» La lettera del perito agrario Giuseppe Dargenio
Runners a Canne della Battaglia: Mimmo Ricatti primo al traguardo Runners a Canne della Battaglia: Mimmo Ricatti primo al traguardo Podio femminile per Silvana Iania. Bilancio positivo per la suggestiva manifestazione sportiva
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.