Zona a traffico limitato
Zona a traffico limitato
La città

Ztl a Barletta, domani un incontro a Palazzo di Città

Si discuterà del passaggio dagli obsoleti pilomat a sistemi più funzionali alla città

Sarà sottoscritto domani, venerdì 27 aprile, a Palazzo di Città, l'atto transattivo che pone così fine a un annoso contenzioso tra il Comune di Barletta e la società che nel 2006 si era aggiudicata l'appalto. Contestualmente, il progetto del nuovo sistema della ZTL a Barletta sarà esaminato tra i referenti dell'impresa, i responsabili tecnici del Comune, gli assessori e i rappresentanti delle Commissioni consiliari e delle Consulte interessate ai fini della più rapida installazione dei nuovi apparati.

Dai vecchi pilomat, continuamente oggetto di atti di vandalismo, si passerà a un innovativo sistema di regolamentazione e controllo dei varchi di accesso alla zona a traffico limitato che consentirà il riconoscimento delle targhe dei veicoli che violano il Codice della strada, favorendo la valorizzazione del centro storico, rafforzandone la vocazione culturale e l'attrattività turistica e commerciale, oltre che tutelando l'ambiente.

L'incontro, in programma alle ore 12.00, sarà aperto alla stampa.
  • Centro storico
  • Palazzo di città
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
Rivendica casa popolare e accusa il Comune di Barletta, Cannito: «Mente!» Rivendica casa popolare e accusa il Comune di Barletta, Cannito: «Mente!» Il sindaco: «Queste sono accuse gravi e chi le fa deve assumersene la responsabilità, probabilmente anche giudiziaria»
2 A Barletta il nuovo murale di Borgiac è un omaggio alla vita A Barletta il nuovo murale di Borgiac è un omaggio alla vita L'illusione di una via immaginaria tra piazzetta Duomo e via Fieramosca
Primo maggio, arriva per Barletta l'ordinanza aperture esercizi commerciali Primo maggio, arriva per Barletta l'ordinanza aperture esercizi commerciali Potranno altresì effettuare asporto e domicilio anche i bar, i ristoranti, le pizzerie e le gelaterie
A Barletta il contributo straordinario di Ager, in totale 664.930 euro A Barletta il contributo straordinario di Ager, in totale 664.930 euro L'assessore Passero: «Il comune potrà investire per potenziare e rendere sempre più virtuose le politiche ambientali in città»
Contributo fitto casa, necessario comunicare codice IBAN al Comune di Barletta Contributo fitto casa, necessario comunicare codice IBAN al Comune di Barletta Sono state evase 1.628 domande, ne mancano all’appello 172 per le quali non può essere portato a termine il mandato di pagamento
Coronavirus, avviso per l'accesso all'utenza negli uffici comunali di Barletta Coronavirus, avviso per l'accesso all'utenza negli uffici comunali di Barletta L’ingresso del pubblico avverrà solo previo appuntamento
Pulizia e sicurezza strade extraurbane, un accordo tra Anas e Comune di Barletta Pulizia e sicurezza strade extraurbane, un accordo tra Anas e Comune di Barletta Anas provvederà a raccogliere i rifiuti mentre Bar.s.a. si farà carico di ritirarli e smaltirli
3 Uffici comunali, dalla periferia si torna in centro Uffici comunali, dalla periferia si torna in centro La CISL scrive: «Anni fa si scelse di decongestionare il centro cittadino», e adesso?
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.