Polizia
Polizia
Cronaca

Voleva togliersi la vita ma viene salvato dalla Polizia di Barletta

Grazie all'elicottero è stato possibile individuare il luogo in cui si trovava l'uomo

Ieri pomeriggio i poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta - a seguito di segnalazione giunta al 113 da parte di un 42enne con intenzioni suicide – si sono posti sulle tracce dell'uomo e sono riusciti a trarlo in salvo.

Un operatore ha trattenuto l'interlocutore al telefono cercando di apprendere quante più notizie possibili e, contestualmente, è stata rintracciata la cella telefonica agganciata, al fine di individuare l'uomo che forniva indicazioni vaghe circa la sua posizione.

Per aumentare il raggio d'azione delle ricerche, è stato richiesto l'intervento dei poliziotti del Reparto Volo della Polizia di Stato di Bari che, perlustrando il territorio dall'alto a bordo di un elicottero, hanno intercettato l'uomo su di un ponte dell'autostrada A14. Immediatamente, gli elicotteristi hanno fornito indicazioni alle pattuglie su strada che, in pochi minuti, sono giunte sul posto.

L'uomo, dopo aver scavalcato la recinzione di sicurezza e oltrepassato l'argine a strapiombo che si affaccia direttamente sull'autostrada, era fermo in precario equilibrio sul cornicione esterno del ponte, aggrappato con le mani alle rete metallica mentre sotto transitavano veicoli.

Agli agenti ha riferito di volerla fare finita, manifestando un evidente disagio dovuto a problemi economici per la perdita del lavoro e dissidi familiari.

Dopo averlo fatto sfogare, i poliziotti hanno aperto un dialogo con l'uomo che ha acquisito fiducia e, con gesto fulmineo, è stato portato in salvo da quattro agenti che lo hanno afferrato dal giubbotto e trascinato in un posto sicuro.

Accompagnato presso il Commissariato di Barletta, è stato affidato alle cure del personale del 118.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Attenti alle truffe online e ai profili fake, soprattutto in tempo di Covid Attenti alle truffe online e ai profili fake, soprattutto in tempo di Covid Le raccomandazioni diramate dalla Polizia di Stato
1 Ignota l'identità del ragazzo trovato morto tra Barletta e Margherita Ignota l'identità del ragazzo trovato morto tra Barletta e Margherita Il cadavere è stato rinvenuto ieri alla foce dell'Ofanto
Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Numerosi interventi di Polizia di Stato e Polizia Locale: sanzioni anche per un assembramento in Corso Vittorio Emanuele
Acciuffati a Barletta quattro ladri d'auto andriesi Acciuffati a Barletta quattro ladri d'auto andriesi Interviene la Polizia di Stato con l'aiuto di un agente libero dal servizio
Spaccio e lesioni, scatta il DACUR per un 20enne di Barletta Spaccio e lesioni, scatta il DACUR per un 20enne di Barletta Notificato al giovane pregiudicato il "Divieto di Accesso alle Aree Urbane"
Assalto a un tir di giocattoli, Polizia sulle tracce dei rapinatori Assalto a un tir di giocattoli, Polizia sulle tracce dei rapinatori Il conducente è stato legato con delle fascette e poi rilasciato lungo la Barletta-Canosa
2 Controlli su ciclomotori: a Barletta 48 sanzioni e 22 sequestri Controlli su ciclomotori: a Barletta 48 sanzioni e 22 sequestri La Polizia di Stato continuerà a monitorare anche nei prossimi giorni
Controlli a ciclomotori e bici elettriche, in azione la Polizia Locale di Barletta Controlli a ciclomotori e bici elettriche, in azione la Polizia Locale di Barletta Supporto di Polizia di Stato e Carabinieri: elevate diverse sanzioni
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.