Finanza
Finanza
Cronaca

Violenza tra le bancarelle, botte ai finanzieri

L’aggressione da parte di extracomunitari poi scappati via

Episodi di violenza di questo tipo sembrano essere diventati ordinaria routine per la città di Barletta in cui il senso di insicurezza resta tangibile sotto vari aspetti, anche in zone della città che – soprattutto in questi giorni di festa – dovrebbero essere centro pulsante di turismo e vitalità, e non protagoniste di atti violenti.

Tutto è accaduto nei pressi dei giardini del Castello di Barletta: durante il normale servizio di controllo di antiabusivismo in concomitanza con le bancarelle per la vendita di abbigliamento, dolciumi e beni di vario tipo nel centro storico di Barletta, alcuni finanzieri sono stati aggrediti da un gruppo di cittadini extracomunitari. Gli agenti delle Fiamme Gialle hanno subito chiesto l'ausilio del personale della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri, ma alla vista dei rinforzi gli extracomunitari sono scappati via fuggendo tra la folla che passeggiava tra le bancarelle di Via Cavour.

Poco più tardi i militari della Guardia di Finanza si sono recati presso il pronto soccorso dell'ospedale "mons. Raffaele Dimiccoli" di Barletta per le cure del caso. La merce rinvenuta – si tratta di numerosi bustoni contenenti abbigliamento di vario tipo - è stata comunque recuperata e sequestrata dalla Finanza.
  • Guardia di Finanza
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Contraffazione al mercato di Barletta, 1500 articoli sequestrati Contraffazione al mercato di Barletta, 1500 articoli sequestrati Maxi operazione della Guardia di Finanza, segnalati due senegalesi
Alla Caritas di Barletta in dono merce contraffatta Alla Caritas di Barletta in dono merce contraffatta Era stata recuperata durante i controlli alla bancarelle di Santa Lucia
Maxi sequestro di fuochi d'artificio a Barletta Maxi sequestro di fuochi d'artificio a Barletta Mortai artigianali, bombe carta e pistole lanciarazzi: denunciato un 34enne barlettano
Evasione fiscale, la Finanza denuncia due costruttori di Barletta Evasione fiscale, la Finanza denuncia due costruttori di Barletta Oltre un milione di euro evasi per IVA e IRPEF
Aggressione ai finanzieri, il sostegno del sindaco Cascella Aggressione ai finanzieri, il sostegno del sindaco Cascella La solidarietà agli agenti colpiti durante la festa di Santa Lucia
«Gravissima l'aggressione ai finanzieri», scrive Unimpresa Bat «Gravissima l'aggressione ai finanzieri», scrive Unimpresa Bat Montaruli: «Servono azioni mirate per la lotta all'abusivismo commerciale»
Guardia di Finanza, il comandante regionale Augelli in visita a Barletta Guardia di Finanza, il comandante regionale Augelli in visita a Barletta Importante incontro alla presenza di ufficiali, ispettori e autorità
Droga e crimine, la Finanza di Barletta in azione a Canosa di Puglia Droga e crimine, la Finanza di Barletta in azione a Canosa di Puglia Perquisizioni nei vari circoli ricreativi della città
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da Sviluppo Massivo sas. Partita iva 06237280729. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.