Castello di Barletta
Castello di Barletta
Bandi e concorsi

Un avviso pubblico per la gestione del Castello di Barletta

La concessione sarà valida per gli anni 2016 e 2017

È stato pubblicato all'Albo Pretorio l'avviso, predisposto dal settore Beni e Servizi Culturali, con il quale l'Ente intende dare in concessione il Fossato del Castello per gli anni 2016 e 2017, eventualmente rinnovabili, per finalità di promozione di attività culturali a favore della popolazione attraverso la realizzazione di manifestazioni, eventi e spettacoli. Potranno partecipare al bando anche i raggruppamenti temporanei di concorrenti e associazioni aventi finalità artistico–culturali di natura imprenditoriale, con almeno un'esperienza documentabile, nell'ultimo quinquennio, maturata nella gestione tecnico–organizzativa di spazi dedicati ad attività in ambito artistico e musicale.

La concessione comprenderà l'uso gratuito dello spazio all'interno del Fossato da attrezzare per lo svolgimento di attività culturali, nel rispetto delle norme vigenti, che, previa valutazione e approvazione da parte dell'Amministrazione comunale, potranno rientrare nel cartellone dell'Estate barlettana. Il concessionario sarà responsabile della gestione amministrativa delle attività organizzate, nonché della gestione tecnica degli spazi. La selezione per la concessione del Fossato sarà espletata sulla base di una graduatoria conseguente alla valutazione delle proposte progettuali.

Le domande potranno essere presentate (tenendo conto di quanto indicato nell'avviso pubblicato sul sito istituzionale www.comune.barletta.bt.it dove è scaricabile la modulistica e la planimetria) entro le ore 13 del 4 maggio 2016 presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Barletta, in corso Vittorio Emanuele (piano terra, presso l'URP) o con raccomandata postale A/R. Anche in presenza di una sola domanda valida pervenuta si potrà procedere all'aggiudicazione.
  • Castello di Barletta
  • fontana del castello
  • avviso pubblico
Altri contenuti a tema
Xlart: tra passato, presente e futuro per la rigenerazione urbana Xlart: tra passato, presente e futuro per la rigenerazione urbana A Barletta associazioni culturali unite in un progetto artistico che coinvolge i cittadini di tutte le generazioni Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico Creative
La biblioteca "Loffredo" chiama a raccolta gli esordienti digitali La biblioteca "Loffredo" chiama a raccolta gli esordienti digitali Il 18 dicembre largo al Coding
Grande successo per la mostra “Ditelo ai bambini” Grande successo per la mostra “Ditelo ai bambini” Oltre mille visitatori, grande coinvolgimento delle scuole
Grande partecipazione di pubblico per "Ditelo ai bambini" Grande partecipazione di pubblico per "Ditelo ai bambini" Tanti i visitatori della mostra promossa dell'ambientalista Antonio Binetti
Anche Barletta aderisce a "Illumina novembre 2022" Anche Barletta aderisce a "Illumina novembre 2022" Campagna di sensibilizzazione per la lotta contro il cancro al polmone, il Castello sarà illuminato di bianco
"Ditelo ai bambini", arte e scienza ambientale al Castello di Barletta "Ditelo ai bambini", arte e scienza ambientale al Castello di Barletta Mostra aperta dal 18 al 27 novembre
Archeoclub Canne della Battaglia: «Per il Castello servono interventi di tutela coordinati fra loro» Archeoclub Canne della Battaglia: «Per il Castello servono interventi di tutela coordinati fra loro» La nota firmata dal presidente Nino Vinella
Domani il Castello di Barletta sarà aperto dalle 10 alle 20 Domani il Castello di Barletta sarà aperto dalle 10 alle 20 Apertura straordinaria in occasione del ponte di Ognissanti
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.