Falò dell'Immacolata
Falò dell'Immacolata
La città

Tutta Barletta abbraccia il fuoco dell'Immacolata

I cittadini si sono riversati in massa sul lungomare di Ponente per assistere allo spettacolo del falò

"A fanòv". Tradizione antica, ogni anno uguale, che pur non smette di affascinare quanti - piccoli e grandi - attendono questa notte per assistere alle fiamme dei falò. Questa sera tutta Barletta si è riversata tra le mura del Carmine e la litoranea di Ponente per partecipare a quello che possiamo definire un vero e proprio "rito collettivo".

Il falò dell'Immacolata, fortemente voluto dall'associazione "Barlett e Avest" e dalle parrocchie del centro storico, ha riscosso un successo oltre ogni misura, superando le aspettative. Ha rappresentato anche un momento di riscatto, simbolo della tenacia tutta barlettana di risorgere dalle fiamme come un'araba fenice: nonostante due notti fa ignoti avessero bruciato la catasta di legno costruita da tanti volontari, giovani e non, pronta per la notte dell'Immacolata, la città ha risposto con grande entusiasmo, costruendo un monumento di legna ancor più grande del precedente, richiamando persino gente dalle città vicine.

Questa sera lo spettacolo si è consumato, così come il legno, bruciato finalmente sotto il cielo stellato, con l'entusiasmo di tutti i cittadini che hanno assiepato le antica mura per guardare questo rituale antico e sempre affascinante.

Per il supporto fotografico si ringraziano Antonella Filannino e Rossella Vitrani. I video del falò sono disponibili sulla nostra pagina Facebook.
5 fotoFalò dell'Immacolata, tutta Barletta incantata
Falò dell'Immacolata, tutta Barletta incantataFalò dell'Immacolata, tutta Barletta incantataFalò dell'Immacolata, tutta Barletta incantataFalò dell'Immacolata, tutta Barletta incantataFalò dell'Immacolata, tutta Barletta incantata
  • Lungomare di Ponente
  • Barlettanità
Altri contenuti a tema
2 Pulizia delle spiagge, Passero :«Una domenica da ricordare» Pulizia delle spiagge, Passero :«Una domenica da ricordare» L'assessore all'ambiente orgoglioso dei suoi concittadini
Manutenzione per le fontane pubbliche sulle litoranee di Barletta Manutenzione per le fontane pubbliche sulle litoranee di Barletta Il sindaco Cannito ai cittadini: «Fate bene a segnalare disfunzioni e guasti»
Barriere arrugginite e taglienti sul lungomare di Ponente Barriere arrugginite e taglienti sul lungomare di Ponente «Una situazione di pericolo per grandi e piccini»
Urbanistica e socialità, il perito agrario Dargenio si rivolge al sindaco Urbanistica e socialità, il perito agrario Dargenio si rivolge al sindaco «Che vada completato il PUG, non solo Ponente e Levante»
Estrazione Jova Beach Wedding, diretta sui canali social di Jovanotti Estrazione Jova Beach Wedding, diretta sui canali social di Jovanotti Sono state più di 3.000 le coppie che hanno chiesto di essere “sposate”
2 Sabbia sulla pista ciclabile, attivo il divieto di transito Sabbia sulla pista ciclabile, attivo il divieto di transito Divieto valido sulla controstrada di Ponente dall'incrocio con via Dicuonzo fino al lido Massawa
Sulla spiaggia di Barletta fioriscono rifiuti, il racconto di Rosangela su Instagram Sulla spiaggia di Barletta fioriscono rifiuti, il racconto di Rosangela su Instagram «La cosa peggiore è stata vedere l’insostenibile inciviltà e l’indifferenza dei passanti»
Barletta si prepara ad ospitare "Jova Beach Party" Barletta si prepara ad ospitare "Jova Beach Party" In città fervono i preparativi per l’evento del 20 luglio
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.