Giuseppe Tupputi
Giuseppe Tupputi
Attualità

Tupputi: «Sull'ambiente il comune di Barletta colga le opportunità»

La nota del consigliere regionale di CON Emiliano

A distanza di poche ore apprendo, a mezzo stampa, notizie in merito all'ambiente nella città di Barletta, prima guardando una trasmissione su televisiva, poi leggendo la Gazzetta del Mezzogiorno». Così il consigliere regionale di Con Emiliano, Giuseppe Tupputi.

«Nel corso della trasmissione, il presidente del Consiglio comunale di Barletta, nell'ambito di una discussione sul bilancio appena approvato, parla genericamente di un consigliere regionale, con tono sprezzante e sarcastico, che aveva, come dire, millantato di "nasi" (che sono strumenti utili e rilevare le molestie olfattive in città) ma che lui, in sostanza, non li ha visti da nessuna parte.

Sulle pagine della Gazzetta, stamani, leggo un intervento del presidente del circolo di Legambiente di Barletta, Raffaele Corvasce, il quale lamenta, nel bilancio e nelle politiche poste in essere, una scarsa attenzione alle problematiche ambientali da parte dell'Amministrazione comunale, per affrontare le quali sarebbe priva di risorse, sia economiche sia umane.

Bene, inutile dire che mi trovo d'accordo con Corvasce e, proprio per questo, per andare incontro alle esigenze del comune di Barletta ma anche degli altri comuni pugliesi, con un emendamento al bilancio regionale, a dicembre 2022, sottoscritto da me e dai colleghi del mio gruppo consiliare, CON Emiliano, siamo riusciti a fare stanziare 300.000 euro per i cosiddetti "nasi", ovvero, un sofisticato sistema di rilevamento per individuare provenienza ed eventuale tossicità delle emissioni odorigene.

Da qui a pensare poi che le cose debbano piovere come manna dal cielo, beh ce ne vuole. Il comune, e per esso l'amministrazione comunale di Barletta, sa benissimo di questa opportunità, la conosce il sindaco, che detiene la delega all'ambiente, tempestivamente informato di tale strumento a disposizione della città e dei barlettani, che subiscono importanti quanto frequenti fenomeni di emissioni odorigene moleste di cui non si riesce a venire a capo.

Se però il comune non segnala e non chiede alla regione, attraverso i canali e le procedure istituzionali, di potere usufruire di tali strumenti, ripeto, quegli stessi strumenti non pioveranno dal cielo e le risorse a disposizione saranno utilizzate da comuni più solerti e attenti».
  • Giuseppe Tupputi
Altri contenuti a tema
Sanitàservice Bat, Tupputi: «Restano i dubbi sul nodo del personale» Sanitàservice Bat, Tupputi: «Restano i dubbi sul nodo del personale» La nota del consigliere regionale di Forza Italia
3 Tupputi: "Firmato l'accordo di alleanza tra liste civiche moderate e partito nazionale" Tupputi: "Firmato l'accordo di alleanza tra liste civiche moderate e partito nazionale" Un nuovo patto per l'impegno civico e la crescita politica
4 Il sostegno della rete civica della BAT al consigliere regionale Giuseppe Tupputi Il sostegno della rete civica della BAT al consigliere regionale Giuseppe Tupputi L'addio alla lista CON Emiliano
1 Giuseppe Tupputi lascia CON Emiliano: «Decisione sofferta ma inevitabile» Giuseppe Tupputi lascia CON Emiliano: «Decisione sofferta ma inevitabile» La nota del consigliere regionale ora indipendente
Boccardi dopo le dimissioni di Tupputi da CON Emiliano: «Respingiamo le dimissioni e dipaneremo divergenze politiche» Boccardi dopo le dimissioni di Tupputi da CON Emiliano: «Respingiamo le dimissioni e dipaneremo divergenze politiche» La nota a firma del coordinatore regionale di CON e dei componenti del gruppo
Giuseppe Tupputi si dimette dal ruolo di capogruppo di CON in Regione Puglia Giuseppe Tupputi si dimette dal ruolo di capogruppo di CON in Regione Puglia L'annuncio del consigliere regionale
Nulla osta della Regione per il nuovo comando vigili del fuoco Bat, il commento di Giuseppe Tupputi Nulla osta della Regione per il nuovo comando vigili del fuoco Bat, il commento di Giuseppe Tupputi La nota del capogruppo di Con Emiliano
Nuovo Piano Casa, gli esiti dell'incontro pubblico al Castello Nuovo Piano Casa, gli esiti dell'incontro pubblico al Castello Presenti oltre al sindaco Cosimo Cannito i consiglieri regionali Giuseppe Tupputi e Stefano Lacatena
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.