Giuseppe Tupputi
Giuseppe Tupputi
Politica

Sanitàservice Bat, Tupputi: «Restano i dubbi sul nodo del personale»

La nota del consigliere regionale di Forza Italia

"Una grave carenza d'organico, che si è riverberata nel tempo anche sulla quantità dei servizi offerti: in Commissione Sanità abbiamo affrontato alcune importanti criticità della Sanitaservice Bat. Lo dico in premessa: dalle audizioni della Asl, purtroppo, non sono riuscito a dissipare i tanti dubbi che circondano il nodo del personale". Così il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Tupputi.

"Infatti, è stato da poco redatto il business plain della società, che conferma una carenza di organico, soprattutto del personale ausiliario, pari a 117 unità. La parte tecnica, nella persona della dottoressa Caroli, è stata particolarmente esaustiva: servono circa 2 milioni e 400 mila euro per colmare il fabbisogno con una procedura selettiva. Se così non fosse, ovvero se i posti messi a bando fossero inferiori a 117, ci sarebbe qualcosa che non va. La cifra necessaria, peraltro, è facilmente reperibile nel bilancio di un'azienda sanitaria. Grandi perplessità e pochissima chiarezza, invece, dalle relazioni della direzione strategica della Asl a cui avevo posto una domanda molto semplice. A marzo scorso, è stato sottoscritto un accordo tra Asl Bat e Sanitaservice in cui si individuava nell'azienda sanitaria il soggetto preposto alla procedura ad evidenza pubblica. Nel frattempo, però, sul sito internet della Sanitaservice sono stati pubblicati altri bandi in cui la società nomina in autonomia il responsabile unico del procedimento. Quindi, è legittimo domandarsi se l'accordo in questione valga solo per il reclutamento di personale di cui si parla o per tutto il complesso di bandi. E ancora: nella procedura negoziata si fa riferimento all'art 76 del codice degli appalti che riguarda le cause di imprevedibilità ed urgenza.

Tali procedure selettive, quindi, "godrebbero" di un iter semplificato in virtù di questa norma. Ora, poiché è dal 2020 che si ha la cristallina certezza del fabbisogno di personale della Sanitaservice e delle carenze esistenti, dove sarebbe l'imprevedibilità? Era una circostanza assai nota e l'ho ribadito oggi in Commissione perché una procedura più veloce potrebbe rinunciare a quella trasparenza e massima pubblicità che dovrebbe avere una così importante attività di reclutamento di personale. A queste domande, purtroppo, non ho ricevuto una risposta chiara ed esaustiva ed è per questo che continuerò a monitorare a tutela dei legittimi interessi dei partecipanti: per cominciare, ho fatto richiesta di accesso agli atti per approfondire i dettagli della procedura. Vedremo".
  • Giuseppe Tupputi
Altri contenuti a tema
3 Tupputi: "Firmato l'accordo di alleanza tra liste civiche moderate e partito nazionale" Tupputi: "Firmato l'accordo di alleanza tra liste civiche moderate e partito nazionale" Un nuovo patto per l'impegno civico e la crescita politica
4 Il sostegno della rete civica della BAT al consigliere regionale Giuseppe Tupputi Il sostegno della rete civica della BAT al consigliere regionale Giuseppe Tupputi L'addio alla lista CON Emiliano
1 Giuseppe Tupputi lascia CON Emiliano: «Decisione sofferta ma inevitabile» Giuseppe Tupputi lascia CON Emiliano: «Decisione sofferta ma inevitabile» La nota del consigliere regionale ora indipendente
Boccardi dopo le dimissioni di Tupputi da CON Emiliano: «Respingiamo le dimissioni e dipaneremo divergenze politiche» Boccardi dopo le dimissioni di Tupputi da CON Emiliano: «Respingiamo le dimissioni e dipaneremo divergenze politiche» La nota a firma del coordinatore regionale di CON e dei componenti del gruppo
Giuseppe Tupputi si dimette dal ruolo di capogruppo di CON in Regione Puglia Giuseppe Tupputi si dimette dal ruolo di capogruppo di CON in Regione Puglia L'annuncio del consigliere regionale
Nulla osta della Regione per il nuovo comando vigili del fuoco Bat, il commento di Giuseppe Tupputi Nulla osta della Regione per il nuovo comando vigili del fuoco Bat, il commento di Giuseppe Tupputi La nota del capogruppo di Con Emiliano
Nuovo Piano Casa, gli esiti dell'incontro pubblico al Castello Nuovo Piano Casa, gli esiti dell'incontro pubblico al Castello Presenti oltre al sindaco Cosimo Cannito i consiglieri regionali Giuseppe Tupputi e Stefano Lacatena
1 Istituzione brand Costa Sveva, Giuseppe Tupputi: «Presto incontro tra Regione e comuni» Istituzione brand Costa Sveva, Giuseppe Tupputi: «Presto incontro tra Regione e comuni» La nota del capogruppo di Con Emiliano in Regione Puglia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.