Coderdojo Barletta JPG
Coderdojo Barletta JPG
Eventi

Tempo di bilanci per il Coderdojo Barletta, sempre pronti per ripartire

Sono stati più di 100 i giovani partecipanti agli ultimi appuntamenti

Tempo di bilanci di fine anno, il primo con le attività organizzate dall'Associazione E-makers APS, che qui a Barletta ha portato il Coderdojo per la formazione gratuita digitale dei più piccoli. Da ottobre, una domenica al mese per imparare la programmazione con Scratch e non solo: progettare, condividere, giocare, appassionarsi, esprimersi con creatività; sono questi i concetti fondamentali del progetto Coderdojo Barletta.

Affinché si sviluppi nel territorio un prisma di occasioni, di confronti e di opportunità nuove e proficue, inserite in un ambiente di apprendimento sereno, paritario, sicuro e creativo. Tre Domeniche, quattro turni totali, più di 100 giovani partecipanti, tanti e tanti genitori curiosi ed entusiasti. Un team di mentor appassionati e visionari. Una città speciale. Un anno che verrà ancora migliore.

Promesse ulteriori novità, come l'ultima, quella del Terzo e doppio appuntamento del 15 dicembre, superato a pieni voti per il Coderdojo. Che ha organizzato una domenica con due turni (mattina e pomeriggio) per tutti quei ragazzi desiderosi di partecipare al gioco didattico che è il coding. 60 bambini in totale solo domenica. Tutto svolto grazie alla sempre positiva accoglienza di città e istituzioni. Con l'entusiasmo per questo progetto, Coderdojo Barletta e l'associazione E-makers APS potranno sviluppare ancora idee e reti, sociali e digitali, al fianco della cittadinanza per tutto il territorio pugliese. È questo l'obiettivo: vivere il mondo digitale da attivi protagonisti. Si ringraziano vivamente il Comune di Barletta, il Castello Svevo, la cittadinanza tutta per il supporto e la fiducia dimostrataci una volta ancora.

Le prossime attività verranno svelate presto sui siti di Coderdojo Barletta ed E-makers, e su tutti i canali social Facebook e Instagram ufficiali. Rimanete aggiornati, grandi novità in arrivo!
  • Bambini
  • tecnologia
Altri contenuti a tema
Lucilla ad Andria il 31 maggio con il suo show per i più piccoli Lucilla ad Andria il 31 maggio con il suo show per i più piccoli Con oltre 100 milioni di views su Youtube, Lucilla sarà ospite al Palazzetto dello Sport
Hi-tech: dagli auricolari bluetooth alle webcam, ecco gli accessori più venduti online Hi-tech: dagli auricolari bluetooth alle webcam, ecco gli accessori più venduti online Aumentano le richieste dai clienti sul web
1 Nasce il secondogenito, coppia barlettana dona sangue del cordone ombelicale Nasce il secondogenito, coppia barlettana dona sangue del cordone ombelicale La bella storia di papà Ruggiero e mamma Emilia
Insegnare le manovre salvavita alle future mamme: un corso a Barletta Insegnare le manovre salvavita alle future mamme: un corso a Barletta Si è svolto nel Distretto Socio Sanitario di Barletta un incontro formativo sulle manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica
“In viaggio con il Piccolo Principe”, letture animate per i giovani lettori di Barletta “In viaggio con il Piccolo Principe”, letture animate per i giovani lettori di Barletta Un progetto per i bambini della scuola dell'infanzia
"Disney illumination", entusiasmo per l'iniziativa a Margherita di Savoia "Disney illumination", entusiasmo per l'iniziativa a Margherita di Savoia Francesco Fiorellini (Visual Magic Effect): «Non smettete mai di sognare»
Presentazione del podcast "La porta del Levante" Presentazione del podcast "La porta del Levante" Sarà presentato martedì 20 dicembre alle ore 17:30
A Barletta un incontro per la giornata mondiale dei diritti dei bambini A Barletta un incontro per la giornata mondiale dei diritti dei bambini L'iniziativa della Fondazione Lamacchia, Unitalsi e parrocchia Santa Maria degli Angeli si terrà sabato 20 novembre
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.