ted
ted
Eventi

TEDxBarletta, il 4 maggio la conferenza statunitense sul tema Terra

L'idea alla base del progetto è quella di affacciare Barletta sulla finestra del mondo

"Idee che meritano di essere diffuse", è questo il motto di TED e Degli organizzatori di TEDxBarletta, la conferenza – spettacolo che si terrà a Barletta il 4 maggio prossimo, al teatro "Curci", nell'ambito del circuito e marchio statunitense nato nel 1984 nella Silicon Valley con l'acronimo TED, Technology Entertainment Design.

A spiegarlo, ieri mattina, nella sala giunta del palazzo di città, sono stati gli organizzatori e licenziatari locali di TED, Elio Palumbieri, Antonio Piazzolla, Claudio Bruno e Franco Dimiccoli. Il tema affrontato sarà quello della Terra, nei suoi tanti e differenti significati e il simbolo utilizzato è quello di una impronta. Terra come radici e identità, terra come approdo e meta, pianeta condiviso e tanto altro. A parlarne saranno speakers internazionali e barlettani che nel mondo si sono affermati con il loro sapere e la loro professionalità. Fra i barlettani ci saranno Rosario Nasca, che lavora alla sicurezza degli astronauti per la sede olandese dell'Esa, la European Space Agency e Luca Fortunato che gestisce in Abruzzo un centro che ospita donne vittime di tratta. Fra gli altri ci sarà anche il giornalista e scrittore Gianluca Daluiso e tanti altri che saranno annunciati più in là.

I biglietti per partecipare all'evento sono già in vendita on line e sono 100 perché esiste un vincolo numerico a cui gli organizzatori devono attenersi ma l'evento sarà trasmesso su tutti i canali sociali del circuito TEDX, solo quello di You Tube conta tre miliardi di visualizzazioni. L'idea, hanno detto gli organizzatori, è quella di "affacciare Barletta sulla finestra del mondo". "Ci sono ragazzi che si portano nel mondo – ha detto il sindaco Cosimo Cannito e l'assessore alla Cultura Michele Ciniero – e nel mondo apprendono i cambiamenti in corso e poi li riportano a casa, arricchendo tutti noi e questo è importante e molto bello e per questo vi affianchiamo in questa iniziativa".
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
Ex Caserma Stennio, stabiliti i confini patrimoniali fra Demanio e Comune di Barletta Ex Caserma Stennio, stabiliti i confini patrimoniali fra Demanio e Comune di Barletta «Ora ci sono i presupposti perché quel luogo diventi sede di un archivio di Stato autonomo»
Fino al 25 giugno lavori in corso per l'albo pretorio online Fino al 25 giugno lavori in corso per l'albo pretorio online Saranno sospesi anche i servizi anagrafici e di stato civile
1 Barletta lontana dal Plastic free, la denuncia del Movimento 5 stelle Barletta lontana dal Plastic free, la denuncia del Movimento 5 stelle L’Amministrazione ha disatteso anche l’impegno di eliminare la plastica monouso dagli edifici pubblici
5 Palazzo Tresca, la Sovrintendenza chiede l'immediata sospensione dei lavori Palazzo Tresca, la Sovrintendenza chiede l'immediata sospensione dei lavori Carmine Doronzo: «Una vittoria contro gli interventi edilizi avventati e la cattiva politica»
Autorità urbana, ammessi a finanziamento i progetti candidati da Barletta Autorità urbana, ammessi a finanziamento i progetti candidati da Barletta La presentazione si terrà domani alle ore 16.30
Avviso pubblico di costituzione dell’Albo degli operatori economici Avviso pubblico di costituzione dell’Albo degli operatori economici Assessore Cefola: «L'obiettivo è la creazione di un'unica piattaforma gestionale per le procedure di gara»
SUAP di Barletta, tutte le novità dal 1° febbraio 2019 SUAP di Barletta, tutte le novità dal 1° febbraio 2019 Le istanze dovranno essere trasmesse utilizzando esclusivamente il portale telematico
Rilancio produttivo del territorio di Barletta, siglato protocollo d'intesa Rilancio produttivo del territorio di Barletta, siglato protocollo d'intesa L'obiettivo è costruire un contesto più sensibile ai temi del sostegno alla cultura e conoscenza, creatività e innovazione
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.