Spettacolo
Spettacolo
Associazioni

Teatro Fantàsia, si riapre il sipario a Barletta dopo lo stop allo spettacolo dal vivo

Da oggi una tre giorni in occasione dell'apertura della nuova sede

Grazie alla tanto desiderata ripresa dello spettacolo dal vivo, il Teatro Fantàsia apre il sipario sul suo nuovo spazio teatrale, sito in via Imbriani, 144 a Barletta, invitando la cittadinanza allo spettacolo "La mia vita nell'arte - storia di un uomo qualunque" dell'attore e regista Alessandro Piazzolla, che si terrà nei giorni 4, 5 e 6 giugno.

Il nuovo teatro sarà sede di una scuola di formazione per attori, già esistente da anni sul territorio barlettano, centro di produzione di nuovi spettacoli teatrali e punto di incontro per diverse iniziative culturali. A partire dal 7 giugno il Teatro Fantàsia inaugura la sua prima stagione di attività, con dei laboratori teatrali estivi per bambini, ragazzi e adulti.

I corsi saranno divisi per fasce di età e per esperienza attoriale, ma sono rivolti a chiunque abbia la curiosità di affacciarsi alla finestra dell'arte, perché siamo convinti che la curiosità bambina, forse, è la sola vera forma di conoscenza. Cercheremo di sviluppare gli strumenti dell'uomo-attore: senso, sentimento e messa in scena. E lavoreremo sulla formazione del gruppo e sull'ensemble, attraverso la parola, la musicalità, giochi ed esercizi sull'ascolto.

Con la consapevolezza che il teatro per poter "essere" non ha bisogno di luci e palco, romperemo la quarta parete, alla scoperta dell'ospite (pubblico) e, giocando a recitare col personaggio, cercheremo di scoprire la nudità dell'attore e la sua verità, per raccontare un teatro vivo, il teatro della fantàsia.

«Dopo più di un anno di fermo forzato, finalmente abbiamo la possibilità di ritrovare magia e bellezza, e l'arte del teatro è il biglietto per il viaggio nella nostra fantasia», dice il direttore artistico Alessandro Piazzolla. «Questo viaggio estivo - conclude - ha come meta la produzione di spettacoli che andranno a contornare la rassegna teatrale della compagnia, che avrà inizio in autunno».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Teatro Fantasia: replica straordinaria di “Spedizioni Don Chisciotte” Teatro Fantasia: replica straordinaria di “Spedizioni Don Chisciotte” «Credo che tutti noi siamo dei Don Chisciotte» dice l'attore Nicola Calabrese
La Medea a Roma con il contributo di Papaceccio La Medea a Roma con il contributo di Papaceccio Prodotta dalla compagnia Teatro Patologico e in scena presso il Teatro Argentina a Roma
Lo spettacolo "Attimi sospesi" in scena durante il fine settimana Lo spettacolo "Attimi sospesi" in scena durante il fine settimana «Si vuole parlare di quattro persone che tracciano le loro strade che per alcune sfumature si differenziano ma sfociano nella stessa piazza»
La commedia in vernacolo barlettano: tutto esaurito nella Multisala Paolillo La commedia in vernacolo barlettano: tutto esaurito nella Multisala Paolillo Apprezzamento dell'ente civico nelle parola del commissario Alecci
Con il Teatro Fantàsia va in scena "Spedizione Don Chisciotte" Con il Teatro Fantàsia va in scena "Spedizione Don Chisciotte" Le prossime rappresentazioni teatrali si terranno presso il Teatro Fantàsia in via Imbriani 144
Ritorna il teatro popolare dialettale in scena domenica il 24 aprile Ritorna il teatro popolare dialettale in scena domenica il 24 aprile Nella Multisala Paolillo in Corso Garibaldi 29 si registra il “tutto esaurito”
"Nuvole sparse": i nuovi appuntamenti teatrali sabato 9 aprile e domenica 10 "Nuvole sparse": i nuovi appuntamenti teatrali sabato 9 aprile e domenica 10 Tutte le rappresentazioni teatrali si terranno nella loro sede in via Imbriani 144, a Barletta.
“Attraverso Alice”: il monologo dell'attrice barlettana al Teatro Fantàsia “Attraverso Alice”: il monologo dell'attrice barlettana al Teatro Fantàsia Si terrà sabato 26 marzo alle 21:00 e domenica 27 alle ore 18:30, presso il loro spazio teatrale in Via Imbriani 144
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.