Gruppo consiliare del Partito Democratico
Gruppo consiliare del Partito Democratico
Politica

Taglio contributo fitto-casa, il Pd: «Cannito, se ci sei batti un colpo»

La nota dei consiglieri dem

"Cannito, se ci sei batti un colpo! È passata una settimana dalla nostra proposta di collaborazione per superare il taglio del contributo "fitto casa": ci saremmo aspettati quantomeno una chiamata, ma il telefono piange e lo fa versando lacrime vere come quelle dei cittadini colpiti dall'emergenza e non come quelle di coccodrillo di chi mostra solo preoccupazioni di facciata". Così il gruppo consiliare del Partito Democratico con una nota firmata dalla capogruppo Rosa Cascella e dai consiglieri Filippo Caracciolo, Rosalia Dipaola, Giuseppe Paolillo, Santa Scommegna e Adelaide Spinazzola

"Sette giorni fa – affermano i dem – il primo cittadino annunciava, costernato, l'impossibilità di procedere al bando per il contributo "fitto casa" a causa dell'assenza di finanziamenti Statali o regionali. Il tutto, avveniva nonostante l'impegno assunto su nostra sollecitazione nel mese di luglio e rivolto a scongiurare tale pericolo. In seguito a quella notizia abbiamo proposto a Cannito e alla sua maggioranza di centrodestra di cercare soluzioni insieme al fine di dare un supporto alle oltre 1500 famiglie che non usufruiranno del prezioso contributo".

"Ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna chiamata da parte di un sindaco che chiede aiuto solo quando le questioni diventano scomode, diversamente procede di testa sua. Ci aspettiamo – concludono i dem - che tra la consegna di una targa e l'altra (sarà un anno impegnativo in tal senso vista la necessità di premiare le tante attività presenti a Barletta da 15 anni o più) il sindaco si occupi delle vere emergenze della città. Dal "fitto casa" alla questione ambientale le situazioni da affrontare e risolvere sono tante, invitiamo Cannito a non fare orecchie da mercante e ad ascoltare sia la voce di chi ha bisogno che quella di chi gli offre un supporto".
  • Partito Democratico
Altri contenuti a tema
1 Palazzina via Roma, il PD: “Si crei un luogo della memoria, chiediamo consiglio comunale” Palazzina via Roma, il PD: “Si crei un luogo della memoria, chiediamo consiglio comunale” La nota dei consiglieri comunali dem
Alberto De Toma è il nuovo segretario provinciale dei Giovani Democratici della BAT Alberto De Toma è il nuovo segretario provinciale dei Giovani Democratici della BAT E' stato eletto all'unanimità per acclamazione dall'assemblea dei delegati riunitasi a Bisceglie
Congresso provinciale per i Giovani Democratici della Bat Congresso provinciale per i Giovani Democratici della Bat Appuntamento domani a Bisceglie
Pd Bat, un anno di segreteria per Lorenzo Marchio Rossi: «Tante le sfide vinte, guardiamo al futuro con ottimismo» Pd Bat, un anno di segreteria per Lorenzo Marchio Rossi: «Tante le sfide vinte, guardiamo al futuro con ottimismo» Conferenza stampa nella sede provinciale dem
Inaugurato a Barletta il nuovo circolo dei Giovani Democratici Inaugurato a Barletta il nuovo circolo dei Giovani Democratici Avviato il percorso di condivisione nella sede di via Milano 1
1 Il gruppo Pd: «La maggioranza non c'è più, ne prendano atto per il bene della città» Il gruppo Pd: «La maggioranza non c'è più, ne prendano atto per il bene della città» La nota dei consiglieri comunali dem
I Giovani Democratici inaugurano il circolo di Barletta I Giovani Democratici inaugurano il circolo di Barletta Appuntamento martedì 12 marzo alle 19 in via Milano, 1
1 Chiusura corso Vittorio Emanuele, il Pd: «Provvedimento avventato, bisogna dialogare con esercenti e residenti» Chiusura corso Vittorio Emanuele, il Pd: «Provvedimento avventato, bisogna dialogare con esercenti e residenti» La nota dei consiglieri dem
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.