Dario Damiani
Dario Damiani
Politica

Tagli alle pensioni, il parere del senatore Damiani di Barletta

La manovrà colpirà i ceti medio-bassi

«Meno male che "i fatti sono argomenti testardi", per dirla con John Adams, per cui la realtà è sempre più forte di qualunque propaganda. Una prova evidente viene dai tagli alle cosiddette pensioni d'oro, cavallo di battaglia tanto caro alla narrazione populista che si alimenta di invidia sociale. Togliere ai ricchi per dare ai poveri è il classico refrain che accompagna certi provvedimenti: ma conti alla mano, sarà davvero così? Assolutamente no». E' quanto sostiene il senatore Dario Damiani, componente della Commissione Bilancio.

Nello specifico, precisa il parlamentare azzurro: «Dai tagli alle poche migliaia di pensioni al di sopra dei 100 mila euro si ricaveranno 239 milioni in tre anni, mentre il taglio dell'incremento dell'inflazione che colpirà milioni di pensioni comprese fra 1500 e 3000 euro porterà nelle casse statali 2,3 miliardi di euro nello stesso arco di tempo. Chi paga quindi a caro prezzo la "manovra del popolo"...? Sorpresa: il popolo. Nel complesso, il prelievo più consistente si otterrà infatti mettendo le mani nelle tasche della fascia di reddito medio-basso, la stragrande maggioranza dei pensionati. Il dato certo e inconfutabile è questo e chi la racconta diversamente o è incompetente o è in malafede», conclude Damiani.
  • Dario Damiani
Altri contenuti a tema
Consulenze gratis al Ministero, scrive il senatore Damiani di Barletta Consulenze gratis al Ministero, scrive il senatore Damiani di Barletta Il politico barlettano ha presentato un'interrogazione
Crisi olivicola pugliese, il senatore Damiani di Barletta si scaglia contro il governo Crisi olivicola pugliese, il senatore Damiani di Barletta si scaglia contro il governo «Per la vertenza pugliese sono state collezionate solo promesse non mantenute e il governo continua a fare melina»
Gli auguri del senatore Damiani di Barletta a Zeffirelli: una vita dedicata alla cultura Gli auguri del senatore Damiani di Barletta a Zeffirelli: una vita dedicata alla cultura Il Castello venne scelto dal maestro Zeffirelli quale set ideale per il suo film "Otello"
Una mostra per il Giorno del ricordo, l'invito del senatore Damiani di Barletta Una mostra per il Giorno del ricordo, l'invito del senatore Damiani di Barletta «La pagina dell'esodo istriano e giuliano-dalmata è stata rimossa e ignorata per decenni»
1 Concorso polizia, per Damiani è una «situazione ingiusta» Concorso polizia, per Damiani è una «situazione ingiusta» Il senatore barlettano presente ieri alla manifestazione in piazza Montecitorio a Roma
Niente stato di calamità per le gelate, le reazioni di parlamentari e consiglieri regionali Niente stato di calamità per le gelate, le reazioni di parlamentari e consiglieri regionali Le posizioni di Gemmato (FdI), D’Attis, Damiani, Marmo, Damascelli (FI) e De Leonardis (Area Popolare)
Concorso Polizia, il parere del senatore di Barletta Dario Damiani Concorso Polizia, il parere del senatore di Barletta Dario Damiani «Ben 14 mila concorrenti sarebbero tagliati fuori»
Agricoltura pugliese: le parole di Dario Damiani, senatore di Forza Italia Agricoltura pugliese: le parole di Dario Damiani, senatore di Forza Italia Pieno sostegno agli agricoltori: «È stata un'annata disastrosa»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.