Successo per l'edizione 2018 di
Successo per l'edizione 2018 di "Aiutaci a crescere, regalaci un libro!"
Eventi

Successo per l'edizione 2018 di "Aiutaci a crescere, regalaci un libro!"

Anche quest'anno ottimo riscontro per l'iniziativa solidale delle librerie "Giunti al Punto": evento finale ad Andria

Un libro per crescere, per sognare e nutrire la fantasia, ma anche come strumento di benessere, sia tra i banchi di scuola che tra i letti d'ospedale. Anche quest'anno ha riscontrato un ottimo successo l'iniziativa solidale "Aiutaci a crescere, regalaci un libro!" promossa dalle librerie "Giunti al Punto". Oltre 260mila libri donati in tutt'Italia, grazie anche alle due librerie di Andria presenti nel centro commerciale Mongolfiera e in corso Cavour: l'iniziativa si è conclusa in bellezza sabato scorso nel centro commerciale di Andria, alla presenza di tutti coloro che hanno sostenuto il progetto, finalizzato alla donazione di nuovi libri per le biblioteche delle scuole d'infanzia ed elementari e per i reparti pediatrici.

Nato nel 2010 con circa 35mila libri raccolti per le biblioteche di L'Aquila, distrutte dal sisma, il progetto ha battuto quest'anno un nuovo record assoluto, con ben 266.699 libri donati. «Sostenere la donazione di un libro è progettare insieme un percorso di crescita e di benessere dei ragazzi - scrive il referente dei punti vendita di Andria, Luciano Ostuni, che crede molto in questa iniziativa - Allestire e sviluppare una biblioteca per bambini in una scuola o reparto di pediatria rappresenta la realizzazione di un servizio ricreativo ed educativo, nell'ottica di una sempre maggiore tutela del bambino».

«L'impegno del nostro team è stato notevole, la consapevolezza di dare man forte ai cosiddetti "lettori di domani" ci fa ben sperare per il futuro dei piccoli lettori che amano la lettura - prosegue Ostuni - La sinergia tra i 3 ecosistemi librerie-biblioteche-scuole è la formula vincente per promuovere la lettura là dove c'è più bisogno. Continueremo ad arricchire in modo significativo le biblioteche scolastiche con un impegno costante. L'aspetto che indubbiamente ha contribuito all'ottima riuscita è stata la coesione delle due librerie con le principali comunità andriesi, che come noi hanno sostenuto il progetto: la "Biblioteca Diocesana San Tommaso D'Aquino" di Andria, diretta dalla responsabile dott.ssa Silvana Campanile che presto organizzerà gli incontri per la consegna di centinaia di libri donati alle numerose scuole aderenti; il gruppo "Nati per Leggere" coordinato dalla responsabile Paola Tondolo, che hanno organizzato la lettura animata ed il laboratorio creativo durante la festa dei libri e si impegnano costantemente nel reparto di pediatra di Andria. Il traguardo di questa edizione è stato raggiunto soprattutto grazie alla tenacia del nostro team di librai: Monica Lorusso, Giuseppe Vitrani, Sara Lillo, Francesca De Toma e Luisa Sgarra che ci hanno creduto fino all'ultimo giorno, illustrando ai lettori l'importanza di questa iniziativa. Il motore pulsante di tutta l'iniziativa è stata come sempre la generosità. Si ringrazia il Centro Commerciale Mongolfiera di Andria coordinato dal dir. Felice Ragno. Anche in questa edizione il centro commerciale ha sostenuto sia le scuole della provincia che il reparto di pediatria del "Lorenzo Bonomo" di Andria».

Hanno contribuito al progetto anche Avis Andria, Avis Trani, Montegusto agriturismo , Rotaract Andria Castel Del Monte, Mr. Jolly multiservizi, Delnegro Pasticceria, Zingrillo.com e tutti gli amici lettori che nel mese di agosto hanno scelto di donare tantissimi libri per i bambini di tutta la Bat.
  • libreria
Altri contenuti a tema
"Mi curo di Chiara", impegno condiviso delle librerie di Barletta "Mi curo di Chiara", impegno condiviso delle librerie di Barletta Per ogni libro acquistato domenica, sarà donato un contributo per le cure
Community library, 120 milioni di euro per 111 progetti in Puglia Community library, 120 milioni di euro per 111 progetti in Puglia Oggi la presentazione dei risultati del bando alla Fiera del Levante
3 Leggere per sognare, ecco la "bibliotechina" nel reparto Pediatria di Barletta Leggere per sognare, ecco la "bibliotechina" nel reparto Pediatria di Barletta L'iniziativa voluta dalla libreria "Giunti Al Punto" di Andria per donare libri e favole per bambini
Un libro per crescere insieme Un libro per crescere insieme Entusiasmante risultato per l'iniziativa solidale delle librerie "Giunti al Punto"
"Ghetto Italia", la nuova forma di schiavitù "Ghetto Italia", la nuova forma di schiavitù Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano parlano ai giovani della lotta contro i ghetti
Quei ragazzi di 100 anni fa Quei ragazzi di 100 anni fa L’ ANMIG commemora la prima guerra mondiale con musica e poesia
Chiude definitivamente la libreria Liverini Chiude definitivamente la libreria Liverini Un’altra istituzione barlettana si arrende al peso della crisi
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.