Pugni aggressione
Pugni aggressione
Cronaca

Studente barlettano aggredito in stazione a Trani, lo salvano i "senzatetto"

La denuncia degli amici sui social, il ragazzo colpito con un pugno alle spalle

Uno studente di Barletta è stato aggredito venerdì sera alla stazione di Trani. Il fatto è accaduto intorno le ore 21 mentre il giovane, studente universitario della Lum, attendeva il treno di ritorno. Stando a quanto si apprende tramite il racconto di un suo amico che ha denunciato l'episodio tramite i social, due giovani individui, presumibilmente sotto effetto di sostanze, si sarebbero avvicinati allo studente e avrebbero cercato di sottrargli lo smartphone offrendogli delle "caramelline".

Dopo una prima forma di resistenza civile da parte del giovane, quest'ultimo si è poi recato all'uscita ma i due lo hanno inseguito e colpito alle spalle con un pugno in testa. Lo studente è caduto per terra perdendo conoscenza mentre i due delinquenti sono fuggiti a gambe levate senza alcun "bottino" tra le mani. A soccorrerlo alcuni senzatetto che hanno subito allertato il 118. Il giovane, trasportato al Pronto Soccorso di Trani, ha riportato lesioni e traumi facciali e, dopo i dovuti accertamenti, è stato dimesso il giorno successivo. Sull'episodio indagano i Carabinieri che stanno cercando d'individuare i due malviventi grazie i filmati ripresi dalle videocamere di sorveglianza poste fuori alla stazione.
  • Stazione ferroviaria
  • Aggressione
Altri contenuti a tema
2 Violenza e resistenza a pubblico ufficiale, arrestati due giovani barlettani Violenza e resistenza a pubblico ufficiale, arrestati due giovani barlettani I due avevano tentato di intralciare un controllo di Polizia rivolto ad un venditore abusivo
1 Cinque anni dalla scomparsa di Pietro Mennea, il tributo di Barletta Cinque anni dalla scomparsa di Pietro Mennea, il tributo di Barletta Una classe della "Musti Dimiccoli" in visita in stazione dinanzi al busto del campione barlettano
Degrado e abbandono per i giardini Giuseppe De Nittis Degrado e abbandono per i giardini Giuseppe De Nittis Il vice coordinatore di Rivoluzione Cristiana Leone: «Fontane ormai sbiadite senza alcuna manutenzione»
1 Scomparso a Valenzano, rintracciato a Barletta: una storia a lieto fine Scomparso a Valenzano, rintracciato a Barletta: una storia a lieto fine Dopo l'appello sui social del fratello, il giovane è stato riconosciuto dai Carabinieri in stazione
77 Destinazione Italia, il tour in treno di Matteo Renzi arriva a Barletta Destinazione Italia, il tour in treno di Matteo Renzi arriva a Barletta Grande calca in stazione questa mattina: prossima tappa Polignano a Mare
8 Senza biglietto aggredisce tre agenti sul Frecciabianca, arrestato a Barletta Senza biglietto aggredisce tre agenti sul Frecciabianca, arrestato a Barletta Nei guai un giovane straniero del Mali: ha tentato la fuga durante i controlli del capotreno
44 Capotreno aggredito da un migrante, arresto alla stazione di Barletta Capotreno aggredito da un migrante, arresto alla stazione di Barletta Oggi i sindacati proclamano uno sciopero simbolico: «Vero allarme sociale»
19 Barletta e lo scalo merci in mano agli stranieri Barletta e lo scalo merci in mano agli stranieri Preoccupazione per i cittadini, preoccupanti le segnalazioni
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.