Stadio
Stadio "Puttilli"
La città

Stadio "Cosimo Puttilli", pubblicato il bando di gara per i lavori

Il comunicato sul sito ufficiale del Comune. L'importo complessivo dei lavori è di € 2.622.463,00

Eppur si muove. L'avrebbe pensato, fosse stato ancora tra noi, Galileo Galilei. Lo urlano a gran voce e all'unisono gli appassionati di calcio e la dirigenza della Società Sportiva Barletta Calcio. A 17 mesi di distanza dalla pubblicazione della delibera del Comune di Barletta, datata 20 ottobre 2010, nella quale si leggeva che « il Sindaco di Barletta, Nicola Maffei, unitamente all'Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Savino Pistillo, rendono nota l'avvenuta approvazione – nel corso dell'ultima seduta di Giunta Municipale svoltasi il 14 ottobre 2010 – del progetto preliminare per la sistemazione del rettangolo di gioco dell'impianto e la relativa dotazione di un manto in erba artificiale», nella giornata di ieri l'amministrazione comunale ha comunicato attraverso una nota sul proprio sito ufficiale l'avvenuta pubblicazione del bando di gara per l'affidamento della "Progettazione definitiva, esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e realizzazione dei lavori di adeguamento funzionale dello stadio comunale Puttilli". Una questione oramai annosa, della quale Barlettalife aveva parlato anche in una recente intervista con l'Assessore comunale alle Politiche Sociali, Sport e Pubblica Istruzione, Antonio Divincenzo. La divulgazione del bando arriva con un ampio ritardo sui piani iniziali, il che aveva prodotto una dilatazione dei tempi di intervento che avevano dato luogo a diversi animosi "confronti" tra la dirigenza biancorossa e il Comune di Barletta.

Il comunicato è arrivato dall'Assessorato e Settore municipale Lavori Pubblici el l'importo complessivo di lavori sarà di € 2.622.463,00. L'appalto si suddivide in due fasi: la prima prevede la realizzazione di tribune prefabbricate in carpenteria metallica leggera, componibili e modulari, da posizionare direttamente su parte delle gradinate esistenti; la seconda comporterà la demolizione dell'attuale tribuna coperta, della sottostante struttura di fondazione e la realizzazione della nuova tribuna coperta. La scadenza del bando (consultabile su www.comune.barletta.bt.it sezione Bandi, Gare & Appalti) è fissata alle ore 13 del 9 maggio 2012.
  • Calcio
  • Comunicato Stampa
  • Stadio "C. Puttilli"
  • Servizio comunale sport e tempo libero
Altri contenuti a tema
Trent'anni dalla morte di Cosimo Puttilli, il ricordo di Nino Vinella Trent'anni dalla morte di Cosimo Puttilli, il ricordo di Nino Vinella Il 7 aprile 1994 la scomparsa del due volte campione italiano
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
Barletta-Manfredonia, c’è il divieto di trasferta Barletta-Manfredonia, c’è il divieto di trasferta La decisione del CASMS ratificata dal Prefetto
L’elicottero di Stato atterrato al “Puttilli” L’elicottero di Stato atterrato al “Puttilli” Prove generali in vista del G7?
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta-Nardò, ancora una volta il match del destino Barletta-Nardò, ancora una volta il match del destino Biancorossi impegnati al “Puttilli” in un impegno tanto difficile quanto importante
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.