Covid-19
Covid-19
Servizi sociali

Sono 4.231.124 le dosi totali di vaccino somministrate in Puglia

Le dosi sono il 94,8% di quelle consegnate

Sono 4.231.124 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.07 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 94,8% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza, pari a 4.462.084).


ASL BARI

Le somministrazioni anti-Covid eseguite sabato nei centri vaccinali della ASL Bari ammontano a 9.099, di cui 3.721 prime dosi e 5.378 seconde. I livelli di attività restano elevati in tutti gli Hub, in modo particolare nella Fiera del Levante (1.842 dosi nelle ultime 24 ore, oltre 110mila in tutta la campagna), ma anche a Putignano (1.069), Mola (983), Bitonto (888), Acquaviva (847), Gravina (736) e Alberobello (660).

La campagna vaccinale continua ad avanzare senza sosta e, con più di 1milione e 397mila dosi somministrate in tutto il territorio barese, si traduce ogni giorno in coperture sempre più elevate: il 74 per cento della popolazione vaccinabile (dai 12 anni in poi) ha ricevuto almeno una dose di vaccino e più della metà (51%) ha completato il ciclo vaccinale.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi continuano le vaccinazioni: agli estremamente fragili sono state somministrate 21.302 prime dosi, con una copertura dell'86%, e 20.000 seconde dosi (80%).

Per quanto riguarda i soggetti con comorbilità di età inferiore a 60 anni 26.883 sono stati vaccinati con la prima dose (74,1%) e 20.181 con il ciclo completo (55,6%).


ASL FOGGIA

Superate le 630.000 somministrazioni in provincia di Foggia dall'avvio della campagna vaccinale.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 62,5% della popolazione con 376.672 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 42,1% della popolazione, con 253.809 seconde dosi.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.843 persone estremamente vulnerabili su 52.238 che hanno ricevuto la prima dose; 12.804 caregivers su 16.623 che hanno ricevuto la prima dose; 35.823 ultraottantenni (pari all'87,1%) su 38.595 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 93,9%); 42.845 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 74,2%) su 52.757 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,4%); 47.177 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 64,1%) su 64.575 che hanno ricevuto la prima dose (pari all'88,6%); 54.952 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 59,5%) su 71.684 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 78,5%); 32.628 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 36%) su 56.739 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 65,6%); 20.171 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 28,5%) su 42.914 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 56,2%).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 149.326 dosi di vaccino di cui 18.445 a domicilio.


ASL LECCE

Prosegue la campagna nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio: 7884 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri.

573 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 650 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 660 nel PTA di Gagliano del Capo, 400 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 642 nella Palestra del Liceo Scienze Umane "Q. Ennio" di Gallipoli, 795 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 515 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 737 nella Caserma Zappalà di Lecce, 501 nell'edificio Comunale "Mercato delle Idee" di Muro Leccese, 605 nella RSSA comunale di Martano, 515 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 651 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 98 nel Dea Vito Fazzi, 384 nell'ex Acait, 97 dai Medici di medicina generale.



Non ci sono aggiornamenti da Asl BT e Taranto.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, il numero dei ricoverati scende ancora: sono 185 Covid in Puglia, il numero dei ricoverati scende ancora: sono 185 Oltre mille nuove positività nell'ultima settimana ma alla stragrande maggioranza dei contagiati è suficiente l'isolamento domiciliare
A Barletta il 60% dei ragazzi tra i 12 e 19 anni ha ricevuto due dosi di vaccino A Barletta il 60% dei ragazzi tra i 12 e 19 anni ha ricevuto due dosi di vaccino In totale sono più di 26mila le dosi di vaccino somministrate in quella fascia di età
Covid, 186 nuovi casi positivi in Puglia Covid, 186 nuovi casi positivi in Puglia 190 persone sono ricoverati negli ospedali, 19 delle quali in terapia intensiva
Il 70% delle persone della provincia ha completato il ciclo vaccinale Il 70% delle persone della provincia ha completato il ciclo vaccinale Continua la somministrazione della terza dose al Dimiccoli
Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Poco più di 3mila gli attualmente positivi
Continua la somministrazione della terza dose all'ospedale Dimiccoli Continua la somministrazione della terza dose all'ospedale Dimiccoli Cresce anche il numero dei giovani
Via alla terza dose per i soggetti fragili Via alla terza dose per i soggetti fragili I primi a ricevere la dose sono stati i pazienti di oncologia dell'ospedale Dimiccoli
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.