Bivacco nei pressi del Paraticchio
Bivacco nei pressi del Paraticchio
Associazioni

Soggetti senza fissa dimora a Ponente, le associazioni scrivono a Prefetto e sindaco

La lettera firmata Barletta Ricettiva, Confcommercio, Fipe e Ape

Un grido di allarme in vista dei prossimi mondiali di Coastal Rowing e non solo. Barletta Ricettiva, Confcommercio, Fipe e Ape hanno scritto al Prefetto Rossana Riflesso e al sindaco Cosimo Cannito al fine di chiedere un tempestivo intervento di contrasto alla presenza di soggetti senza fissa dimora nella pineta della Litoranea di Ponente. Un fenomeno che diventa maggiormente intenso nel corso del periodo della vendemmia. Ecco il testo firmato dai referenti delle associazioni.

Come noto settembre è li mese della vendemmia, e Barletta, città a forte vocazione agricola, con grande presenza di terreni agricoli a vigneti, vede in questo periodo dell'anno un flusso imponente di stagionali proprio per la raccolta dell'uva.
La maggior parte delle maestranze utilizzate sono extracomunitari, quasi tutti irregolari e senza fissa dimora.

Purtroppo non sapendo dove andare bivaccano quasi sempre nella pineta della litoranea Pietro Mennea in piccole tende (quando va bene), o addirittura tra i lidi della stessa litoranea.

Tutto questo non è assolutamente tollerabile soprattutto perché queste persone vivono in condizioni igieniche sanitarie inaccettabili per qualsiasi essere umano e spesso sono vittime del caporalato, fenomeno assai diffuso in questo settore.

Inoltre quando vanno via, lasciano dove hanno trovato li loro alloggio di fortuna, tende, coperte o indumenti in condizioni a dir poco inguardabili.

Chiediamo dunque, con forza, innanzitutto attenzione per questi lavoratori, e un controllo costante per evitare, come già accaduto negli anni passati, che si creano disordini con dispute che sfociano nella violenza, tra i vari gruppi etnici. Ma anche e soprattutto una maggiore attenzione al decoro, in primis umano e poi degli spazi pubblici.

Considerando che nel mese di settembre la città di Barletta vivrà eventi importanti di richiamo nazionale e non, si chiede un intervento mirato per l'ordine pubblico e il decoro cittadino.

  • Lungomare di Ponente
Altri contenuti a tema
1 Risanamento scarichi litoranea di Ponente, consegna dei lavori prevista per giugno 2024 Risanamento scarichi litoranea di Ponente, consegna dei lavori prevista per giugno 2024 L'aggiornamento sui social del presidente del gruppo Pd in Regione Puglia, Filippo Caracciolo
2 Litoranea di Ponente, sgomberato immobile occupato abusivamente da cittadino egiziano Litoranea di Ponente, sgomberato immobile occupato abusivamente da cittadino egiziano A comunicarlo il sindaco Cosimo Cannito
«I migranti nella pineta di Ponente vanno aiutati, non allontanati» «I migranti nella pineta di Ponente vanno aiutati, non allontanati» La riflessione di un nostro lettore sull'appello di Barletta Ricettiva, Confcommercio, Fipe e Ape
Accumuli Posidonia, in corso la rimozione Accumuli Posidonia, in corso la rimozione La pianta acquatica marina ha invaso la spiaggia di Ponente
Ripristinata la barriera per l'area pedonale sulla controstrada di Ponente Ripristinata la barriera per l'area pedonale sulla controstrada di Ponente La barriera era stata abbattuta a causa di un sinistro stradale
Mondiali Coastal Rowing a Barletta, il Comitato organizzatore è in piena attività Mondiali Coastal Rowing a Barletta, il Comitato organizzatore è in piena attività Nominati i componenti del consiglio direttivo in vista dell'importante manifestazione sportiva
7 Conclusa rimozione detriti di sabbia, riapre strada "Salinelle" Conclusa rimozione detriti di sabbia, riapre strada "Salinelle" Revocata l'ordinanza di chiusura dello scorso 21 febbraio
10 Sversamenti in mare a Ponente, attese le analisi dell’Arpa Puglia Sversamenti in mare a Ponente, attese le analisi dell’Arpa Puglia Ieri pomeriggio la segnalazione del sub ambientalista Binetti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.