Cosimo Cannito
Cosimo Cannito
Istituzionale

Si è dimesso il sindaco Cannito

La motivazione è nello «stallo politico», la decisione ufficiale questa mattina

Con un documento ufficiale firmato questa mattina, il sindaco di Barletta Cosimo Cannito ha rassegnato le proprie dimissioni.

"Auspico che tutte le forze politiche raggiungano un'intesa nell'interesse del bene dei cittadini di Barletta" scrive nella lettera di dimissioni indirizzata al prefetto, al presidente del consiglio comunale e al segretario generale.

«In mattinata ho rassegnato le dimissioni da Sindaco di Barletta in virtù della crisi politica che si è venuta a creare negli ultimi mesi - è la dichiarazione di Cannito - Auspico una ricomposizione del quadro politico al fine di portare termine le tante opere in cantiere, per il bene della città e nell'interesse esclusivo dei cittadini barlettani».

Da oggi il sindaco avrà a disposizione un lasso di tempo di 20 giorni per tornare sui propri passi e revocare le dimissioni, oppure confermare la decisione odierna.
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
9 Barletta si prepara alla nuova sfida elettorale Barletta si prepara alla nuova sfida elettorale La partita tra centrodestra e centrosinistra è ancora aperta. E potrebbe rivelare nuovi colpi scena
Barletta volta pagina. Inizia ora una nuova sfida per la città Barletta volta pagina. Inizia ora una nuova sfida per la città Il commento di Federica Dibenedetto
4 Finisce qui l'epoca Cannito, Barletta sarà commissariata Finisce qui l'epoca Cannito, Barletta sarà commissariata È stata votata con 19 voti la mozione di sfiducia contro il sindaco
Verso la risoluzione per la nuova scuola nel quartiere Patalini Verso la risoluzione per la nuova scuola nel quartiere Patalini Lo annuncia Cannito: «Risolto il cavillo burocratico tra l’ex Provincia Bari e la Provincia Bat che aveva portato al fermo dell’opera pubblica»
26 Dalle dimissioni di Cannito alla mozione di sfiducia. Ecco come la crisi politica è diventata irreversibile Dalle dimissioni di Cannito alla mozione di sfiducia. Ecco come la crisi politica è diventata irreversibile Il commento di Federica Dibenedetto
Tra 24 ore il voto sulla sfiducia, Cannito anticipa i saluti alla città Tra 24 ore il voto sulla sfiducia, Cannito anticipa i saluti alla città Il primo cittadino si rivolge ai barlettani: «Sarete voi a giudicare se ho fatto bene o ho fatto male»
Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna Il commento di Federica Dibenedetto
Verso la sfiducia: la politica si prepara già al dopo-Cannito Verso la sfiducia: la politica si prepara già al dopo-Cannito L'esperienza del primo cittadino sembra giunta al capolinea
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.