Carabinieri 112
Carabinieri 112
Cronaca

Si costituisce a Barletta Flavio D'Introno, principale accusatore di Nardi e Savasta

I legali dell'imprenditore coratino ne avevano chiesto l'affidamento ai servizi sociali

Elezioni Regionali 2020
Si è costituito nella caserma dei carabinieri di Barletta l'imprenditore Flavio D'Introno, principale accusatore nell'inchiesta sulla presunta corruzione degli ex magistrati Nardi e Savasta. D'Introno deve scontare una condanna definitiva a 5 anni e 4 mesi per usura nell'ambito del processo "Fenerator". il suo avvocato però ha protestato vibratamente per il trattamento riservato.

Infatti i legali di D'Introno avevano richiesto per il loro assistito l'affidamento ai servizi sociali. Istanza che era stata rigettata dal tribunale di sorveglianza di Bari, ritenendola "inammissibile".

È lui ad aver rivelato un presunto sistema di tangenti per pilotare sentenze e atti giudiziari, diventando accusatore chiave nell'inchiesta condotta dalla Procura di Lecce, coordinata dal Gup Cinzia Vergine, che ha portato all'arresto dei giudici Antonio Savasta e Michele Nardi. Ma questa collaborazione non è bastata ad evitargli il carcere.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
2 Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano Paura tra gli agricoltori. Danni stimati per circa mezzo milione di euro. Indagano i Carabinieri
3 Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Una di esse poteva raggiungere i 70km/h
Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano I Carabinieri hanno trovato un "cimitero" di veicoli rubati
3 Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Circa 10 le bici elettriche sottoposte a sequestro amministrativo preventivo intorno alle ore 21:00 di questo venerdì sera
2 Anziana bloccata in casa, carabiniere eroe si arrampica e la salva Anziana bloccata in casa, carabiniere eroe si arrampica e la salva La donna aveva bisogno di aiuto dopo una caduta
12 Tragedia nella notte: morti tre ragazzi di Barletta Tragedia nella notte: morti tre ragazzi di Barletta Si è aggravato il bilancio dell'incidente avvenuto questa mattina alle 5
Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti Rivendute illecitamente al dettaglio, le dosi avrebbero dunque “fruttato” ai due giovani fino a 4.000.000 di euro
Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Oggi si è svolta la cerimonia commemorativa per il 206° annuale di fondazione
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.