Accampamento ex scalo merci
Accampamento ex scalo merci
Cronaca

Sgomberata famiglia rumena accampata nella stazione di Barletta

Vivevano nell'ex scalo merci: la madre è stata accolta dalla Caritas

Con l'attivo coinvolgimento delle strutture comunali, in particolare dei Servizi Sociali e della Polizia Locale, è stato dato adeguato supporto all'operazione di controllo compiuta dalla Polizia Ferroviaria nell'ex scalo merci della stazione di Barletta nel corso della quale è stato individuato un nucleo famigliare di cittadini romeni con minori. In particolare si è provveduto a collocare in una struttura della Caritas la donna madre dei minori risultati privati dell'istruzione scolastica obbligatoria.

Si è così sostenuta l'azione di legalità e di sicurezza urbana con l'attenzione ai risvolti sociali di diversi fenomeni che hanno scosso la sensibilità della collettività. Al tempo stesso è stato disposto l'intervento della Barsa per lo sgombero di masserizie, anticipando così gli interventi essenziali della bonifica dell'area di competenza delle Ferrovie. Nel posto Polfer della stazione di Barletta ha avuto luogo anche un incontro del sindaco e degli assessori ai Servizi Sociali e alla Polizia Locale con i responsabili del compartimento della Polizia Ferroviaria sull'esito dei controlli fin qui eseguiti e sulle azioni che si rende ancora necessario coordinare con tutti gli organi investiti del contrasto dei fenomeni di degrado a sostegno della sicurezza pubblica.
  • Servizi Sociali
  • Stazione ferroviaria
  • Polizia ferroviaria
Altri contenuti a tema
Coronavirus, il comune di Barletta anticipa il contributo fitto casa per l’anno 2018 Coronavirus, il comune di Barletta anticipa il contributo fitto casa per l’anno 2018 A partire da giovedì saranno erogate le somme agli aventi diritto
Ruba un cellulare sul treno, interviene la Polizia Ferroviaria di Barletta Ruba un cellulare sul treno, interviene la Polizia Ferroviaria di Barletta Arrestato un senegalese per furto aggravato, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale
Servizi Sociali, le misure attuate a Barletta nell'emergenza Coronavirus Servizi Sociali, le misure attuate a Barletta nell'emergenza Coronavirus Il Centro per Anziani disponibile a servizio a domicilio per tutti gli anziani barlettani
Casa di Riposo “Regina Margherita”, l'avviso pubblico per il nuovo Direttore Generale Casa di Riposo “Regina Margherita”, l'avviso pubblico per il nuovo Direttore Generale Le istanze dovranno essere spedite entro il 13 febbraio 2020
Tenta il suicidio alla stazione di Barletta, salvato dalla diretta su Facebook Tenta il suicidio alla stazione di Barletta, salvato dalla diretta su Facebook Il 20enne è stato tratto in salvo dagli agenti della Polizia Ferroviaria
Cercasi 7 assistenti sociali, la selezione pubblica Cercasi 7 assistenti sociali, la selezione pubblica La domanda di partecipazione alla procedura dovrà essere trasmessa entro il 26 gennaio 2020
Stazione di Barletta, finalmente attivo l'ascensore al binario 2 Stazione di Barletta, finalmente attivo l'ascensore al binario 2 Entro il primo semestre del 2020 sarà realizzato quello sul primo binario
Stazione ferroviaria, dall’1 agosto attivo il nuovo ascensore Stazione ferroviaria, dall’1 agosto attivo il nuovo ascensore Sindaco Cannito: «mi auguro che a nessuno venga in mente di vandalizzarlo»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.