Sopralluogo alla scuola D'Azeglio
Sopralluogo alla scuola D'Azeglio
Scuola e Lavoro

Scuola “D’Azeglio” di Barletta, sopralluogo dei funzionari della Soprintendenza

Cannito: «Confidiamo di riaprire la scuola per l'anno scolastico 2019 – 2020»

Elezioni Regionali 2020
Si è svolto ieri, in un clima di grande collaborazione, il sopralluogo di due funzionari della Soprintendenza di Foggia e Bat, Enrico Cornetta e l'architetto Luigi Rondinella, alla scuola "Massimo D'Azeglio" di Barletta. Sul posto si sono recati anche il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito e il suo vice Marcello Lanotte, gli assessori alle manutenzioni, Lucia Ricatti, e alle politiche infrastrutturali Gennaro Calabrese, la presidente del consiglio Angela Carone, la dirigente scolastica Concetta Corvasce e la presidente del Consiglio d'Istituto Cristina Dinoia, con altri componenti del medesimo organo collegiale.

I funzionari della Soprintendenza si sono confrontati con quelli dell'ufficio tecnico del comune, fra cui l'ingegnere Rosario Palmitessa, e con il progettista dei lavori che l'Amministrazione comunale ha in animo di compiere al fine di rendere parte della scuola nuovamente fruibile, Giuseppe Gorgoglione, della Sgm. I funzionari hanno riferito di avere preso visione del progetto e sottolineato che la premura della Soprintendenza è che gli interventi previsti non compromettano la storicità architettonica, strutturale e culturale dell'immobile. Appreso già per proprio conto che questo non sarebbe possibile stando al progetto presentato e con un confronto diretto con chi lo ha redatto, hanno chiesto un riferimento ai calcoli strutturali che sia l'ufficio tecnico comunale che Sgm hanno compiuto e che, pertanto, sarà puntualmente inserito. Infine è stata presa visione sia dell'aula in cui nel settembre 2016 si verificò il distacco di una parte dell'intonaco e di alcune tavelle sia del seminterrato, che sarà oggetto di interventi utili a contrastare l'umidità di risalita.

E' stata ribadita la modalità di intervento disposta, cioè la rifunzionalizzazione e messa in sicurezza del solo piano rialzato della scuola, col recupero di 17 aule, attraverso una rete di protezione del solaio, con la eliminazione dei carichi e delle sollecitazioni derivanti dall'uso del piano superiore, che resterà chiuso e non utilizzato. «Confidiamo nel nullaosta della Soprintendenza – ha detto il sindaco Cosimo Cannito - che ci consentirebbe di attivare la gara e mettere in moto tutta la procedura per arrivare a rendere nuovamente fruibile la scuola "D'Azeglio", anche se in parte, e a riaprirla per l'anno scolastico 2019 – 2020».
  • scuola "Massimo d'Azeglio"
Altri contenuti a tema
Primo giorno di scuola per la "D'Azeglio" di Barletta dopo 3 anni di chiusura Primo giorno di scuola per la "D'Azeglio" di Barletta dopo 3 anni di chiusura Questa mattina la riapertura per gli studenti barlettani
Cittadella del volontariato di Barletta, «positivo l'incontro col sindaco» Cittadella del volontariato di Barletta, «positivo l'incontro col sindaco» Domani una nuova assemblea pubblica
Cittadella del volontariato di Barletta nei seminterrati della scuola D'Azeglio: c'è il progetto Cittadella del volontariato di Barletta nei seminterrati della scuola D'Azeglio: c'è il progetto Le associazioni hanno richiesto un incontro col sindaco
3 Il volontariato di Barletta chiede i seminterrati della scuola D’Azeglio Il volontariato di Barletta chiede i seminterrati della scuola D’Azeglio Oggi si terrà un'assemblea per preparare il progetto da proporre al Comune di Barletta
"Mai più schiave", il presidente Mattarella premia uno studente di Barletta "Mai più schiave", il presidente Mattarella premia uno studente di Barletta Il 14enne Pierpaolo Filannino è stato tra i vincitori di un concorso nazionale
Scuola D'Azeglio di Barletta, al via i lavori per la messa in sicurezza Scuola D'Azeglio di Barletta, al via i lavori per la messa in sicurezza Verrano recuperate 17 aule: oggi la consegna
"Leggere è la nostra Di...sfida": un progetto degli alunni della "M. D'Azeglio" "Leggere è la nostra Di...sfida": un progetto degli alunni della "M. D'Azeglio" Domani alcune classi dell'Istituto "M. D'Azeglio - G. De Nittis" rievocheranno l'evento storico in vernacolo barlettano
Scuola “D’Azeglio” di Barletta, positivo il sopralluogo della Soprintendenza Scuola “D’Azeglio” di Barletta, positivo il sopralluogo della Soprintendenza Arriva l'ok per il progetto di rifunzionalizzazione e messa in sicurezza
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.