Rete trabucco
Rete trabucco
Cronaca

Scongiurato pericolo dalla Guardia Costiera di Barletta

Sequestrati 340 metri di reti abusivamente posizionati nei pressi del trabucco. I bagnanti potevano rimanerne intrappolati

I militari del gommone GC138 della Guardia Costiera, nell'ambito dei controlli predisposti per l'operazione Mare Sicuro, navigando all'altezza del trabucco sulla litoranea di Levante, hanno notato una strana bottiglia di acqua minerale che, capovolta, non affondava; si sono quindi avvicinati ed hanno notato, attaccati alla bottiglia, filari di reti da posta abusivamente posizionati nella zona riservata alla balneazione ma soprattutto non segnalati e quindi pericolosi per la sicurezza della navigazione.

Con notevole difficoltà, legata alla possibilità che l'elica del gommone si impigliasse nella rete, gli oltre 340 metri di rete sono stati sequestrati e posti a disposizione della Procura della Repubblica di Trani.

Scongiurato, quindi, dal personale della Guardia Costiera, il pericolo che qualche natante o qualche ignaro bagnante potesse rimanere intrappolato in questa ennesima rete da posta posizionata in spregio a tutte le regole del buon senso e mettendo in pericolo l'incolumità dei propri concittadini.
  • Guardia Costiera
  • Trabucco
Altri contenuti a tema
Gli auguri del sindaco per Annarita Porcelluzzi, barlettana, prima donna al comando di una unità della Guardia Costiera Gli auguri del sindaco per Annarita Porcelluzzi, barlettana, prima donna al comando di una unità della Guardia Costiera Il messaggio rivolto alla giovane Tenente di Vascello per il prestigioso incarico
La barlettana Annarita Porcelluzzi è la prima donna al comando di una unità navale della Guardia Costiera La barlettana Annarita Porcelluzzi è la prima donna al comando di una unità navale della Guardia Costiera Ieri la cerimonia ufficiale a Trapani
Pesca sottocosta, la Guardia Costiera di Barletta interviene a Trani e Bisceglie Pesca sottocosta, la Guardia Costiera di Barletta interviene a Trani e Bisceglie Sequestri attrezzi da pesca con prodotto ittico: elevata una sanzione amministrative di 1.000 euro
3 Sequestrati 4 kg di tartufi di mare a Barletta, scatta la sanzione di 1000 euro per il pescatore Sequestrati 4 kg di tartufi di mare a Barletta, scatta la sanzione di 1000 euro per il pescatore Intervento del personale della Capitaneria di Porto di Barletta, che ha infine rilasciato in mare gli esemplari
Estate 2023: il bilancio del Compartimento Marittimo di Barletta Estate 2023: il bilancio del Compartimento Marittimo di Barletta Sono state 26 le persone salvate lungo le coste del territorio
Il bagnino Francesco Pio Delvecchio di Barletta premiato per il suo coraggio Il bagnino Francesco Pio Delvecchio di Barletta premiato per il suo coraggio Aveva salvato due bambini in difficoltà nel mare mosso a Margherita di Savoia
Guardia Costiera, 13 persone soccorse nel fine settimana Guardia Costiera, 13 persone soccorse nel fine settimana Operazioni a largo di Barletta e Trani
Ombrelloni e lettini abusivi, interviene la Guardia Costiera di Barletta Ombrelloni e lettini abusivi, interviene la Guardia Costiera di Barletta Un'area di arenile di 3200 mq a Margherita di Savoia è stata sottoposta a sequestro
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.