Ricci di mare
Ricci di mare
Cronaca

Ricci di mare, scatta il sequestro: in azione la Capitaneria di Porto

Oggi intensa attività di controllo sul territorio provinciale

Il personale della Capitaneria di Porto di Barletta, congiuntamente al personale dell'Ufficio Locale Marittimo di Trani, è stato impegnato, nella giornata odierna, in una intensa attività di controllo condotta sul territorio provinciale. A seguito di tale attività, i militari operanti, hanno provveduto ad effettuare un sequestro di suppellettili e arredi da esterno, appartenenti ad un esercizio commerciale ubicato in zona lungomare di Trani, occupante abusivamente una porzione di demanio marittimo e sottraendolo al pubblico uso. Il titolare è stato deferito alla procura della repubblica di Trani, cosi come previsto dall'art. 54 del Codice della Navigazione.

Un secondo Nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di Porto di Barletta, ha operato nel territorio di Andria e di Barletta, effettuando 4 sequestri amministrativi e 4 verbali amministrativi per un totale di 9000 euro riscontrando violazioni di norme igienico sanitarie e rilevando la presenza di esemplari di echinodermi vivi (ricci di mare) per i quali al momento vige il così detto "fermo biologico" in vigore fino al 30 giugno.
  • Sequestro
  • Pesca
  • Capitaneria di Porto
Altri contenuti a tema
1 Coronavirus, a Gorizia la frode dell'igienizzante prodotto a Barletta Coronavirus, a Gorizia la frode dell'igienizzante prodotto a Barletta La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 1600 flaconi privi dei requisiti di legge
1 Coronavirus, sequestrati oltre 5 mila articoli sanitari nelle province di Bari e BAT Coronavirus, sequestrati oltre 5 mila articoli sanitari nelle province di Bari e BAT Si tratta di prodotti posti in commercio con modalità fraudolente e truffaldine
Mercato settimanale, sequestrata merce contraffatta dalla Polizia locale di Barletta Mercato settimanale, sequestrata merce contraffatta dalla Polizia locale di Barletta L'operazione eseguita questa mattina durante lo svolgimento del mercato settimanale
Conclusa l'operazione Mercato Globale: sanzioni e sequestri di prodotti ittici Conclusa l'operazione Mercato Globale: sanzioni e sequestri di prodotti ittici Dall'inizio dell'anno sono state ritirate dal mercato circa 7 tonnellate di prodotto ittico potenzialmente pericoloso per la salute degli acquirenti
Nel porto di Barletta una grande esercitazione di security portuale Nel porto di Barletta una grande esercitazione di security portuale Simulati interventi in operazioni antiterrorismo, antincendio e antinquinamento
Sequestrati due autolavaggi a Barletta per danni ambientali Sequestrati due autolavaggi a Barletta per danni ambientali Nelle strutture mancavano i documenti per verificare la tracciabilità del ciclo dei rifiuti
Gestione di rifiuti non autorizzata, sotto sequestro area in via Vecchia Minervino a Barletta Gestione di rifiuti non autorizzata, sotto sequestro area in via Vecchia Minervino a Barletta Si trattava di materiale prevalentemente derivante da attività di demolizione e costruzione
1 Diritti in marineria, la protesta della Bat parte da Barletta Diritti in marineria, la protesta della Bat parte da Barletta Sabato la prima di una serie di iniziative promosse dalla Flai Cgil
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.