Ragazza inseguita
Ragazza inseguita
Cronaca

Insegue una ragazza e si masturba, è accaduto a Barletta

«Oggi è toccato a me, ma mi spaventa l'dea che possa accadere a un'altra donna. Nessuno ha il diritto di violentarci così»

Mentre la città profumava di mimose e tutti parlavano di combattere la violenza contro le donne, una ragazza di Barletta è stata inseguita da un uomo con le braghe abbassate intento a masturbarsi.

L'uomo ha visto quella ragazza sola, seduta su uno scoglio "al Braccio". Quante volte capita di volerci ricucire un piccolo spazio della nostra giornata solo per noi? Si è avvicinato cauto, fermandosi qualche scoglio più in là. «Un ragazzo sulla trentina, capelli biondi mesciati. Lo saprei riconoscere ovunque – racconta la giovane». Le sue occhiate cominciano a farsi insistenti, così quella ragazza prende i suoi effetti personali e va via. Si dirige verso la Lega Navale, forse avrà pensato di essere anche paranoica. Invece no… l'uomo, in sella alla sua bicicletta, è dietro di lei.

«Ancora una volta faccio finta di niente e spero che continui a pedalare lontano da me, ma invece di proseguire dritto torna indietro». Il passo si fa più veloce e decide di avviarsi verso il Castello, dove sarà al sicuro. Volge l'ultimo sguardo verso quell'uomo. Si stava masturbando. «Ho avuto paura. Avrei voluto tanto dargli quattro calci ma sapete…non sai mai la reazione che potrebbe avere una bestia del genere. L'ho insultato e ho corso più che potevo».

Dopo averlo seminato, ha chiamato il suo ragazzo che presto l'ha raggiunta. Insieme sono tornati al porto, preoccupati per l'incolumità di alcune ragazzine in costume da bagno. Quell'uomo non c'era. «Oggi è toccato a me, ma mi spaventa l'dea che possa accadere a un'altra donna. Nessuno ha il diritto di violentarci così».
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Ubriaco picchia moglie e figli in casa, scatta l'arresto a Barletta Ubriaco picchia moglie e figli in casa, scatta l'arresto a Barletta La Polizia ha arrestato un pluripregiudicato barlettano di 42 anni
Furto al supermercato, il giovane straniero ferma il rapinatore Furto al supermercato, il giovane straniero ferma il rapinatore Aggressione in pieno giorno: attimi di tensione in via Rizzitelli
I sorrisi delle donne di Barletta contro ogni violenza I sorrisi delle donne di Barletta contro ogni violenza Iniziativa condivisa da Barletta Sportiva e centro antiviolenza "Giulia & Rossella"
Di corsa per combattere la violenza contro le donne Di corsa per combattere la violenza contro le donne Domani mattina appuntamento ai giardini del castello di Barletta
Con una mazza da baseball lo picchiano per rubargli la bici, due arresti a Barletta Con una mazza da baseball lo picchiano per rubargli la bici, due arresti a Barletta I Carabinieri arrestano un minorenne e un pregiudicato di 26 anni, entrambi barlettani
1 Domanda indicazioni e poi si masturba, accade a Barletta Domanda indicazioni e poi si masturba, accade a Barletta La ragazza percorreva Via Leonardo Da Vinci in pieno giorno quando è stata fermata dal trentenne
1 Timac Agro di Barletta, aggredito un dipendente dai suoi colleghi Timac Agro di Barletta, aggredito un dipendente dai suoi colleghi La nota ufficiale dell'azienda: «Non è ammissibile l'uso di violenza e offese»
Ricatta e aggredisce l’ex compagna, nei guai un pregiudicato di Barletta Ricatta e aggredisce l’ex compagna, nei guai un pregiudicato di Barletta È accaduto a Firenze, dove la donna si era trasferita per lavoro
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.