Presepe dei vigili urbani
Presepe dei vigili urbani
Religioni

Presepi in mostra alla scuola “Massimo D’Azeglio”

La tradizione sposa il riciclaggio. I lavori sono stati realizzati fin dagli anni ‘90

La mostra dei "Presepi Storici" della Scuola Elementare "Massimo D'Azeglio", è visitabile da ieri al 21 dicembre, dalle ore 16 alle ore 18, in concomitanza con le diverse manifestazioni natalizie che coinvolgono sia i bambini della Scuola Primaria. La Scuola rimarrà aperta per la mostra dei Presepi, realizzati dagli alunni dai primi anni '90 fino ad oggi, alcuni dei quali hanno partecipato a mostre e concorsi come il famoso (e purtroppo interrotto) "Fiocchi di neve" organizzato dalla sezione cittadina della FIDAPA. E se qualche presepe è ormai visibile solo in fotografia perché i materiali (pasta di sale, pop corn) si sono deteriorati con il tempo, sono conservati benissimo tutti gli altri, come l'originale pannello realizzato con tessere ricavate da bottiglie di plastica del 1998 o quello – davvero notevole – fatto di bottoni nel 1999, fino all'ultimo pannello tridimensionale, prodotto finale del progetto "Aspettando Natale" che ha coinvolto gli alunni di classe seconda.

I presepi sono tutti realizzati con materiale di recupero (tappi di sughero, pallini di gomma, scatole, corde ecc.), e negli anni hanno costituito un appuntamento tradizionale e irrinunciabile e una palestra di manualità e di educazione ambientale e artistica, dove si sono fusi il gioco di squadra e lo spirito del Natale.
  • Scuola
  • Santo Natale
  • Massimo d'Azeglio
Altri contenuti a tema
Gli alunni dell'istituto "Mennea" di Barletta premiati da Mattarella Gli alunni dell'istituto "Mennea" di Barletta premiati da Mattarella Gli studenti sono arrivati alla fase finale del concorso "I giovani ricordano la Shoah"
A palazzo di città una delegazione studentesca dell’istituto paritario “Suore Salesiane dei Sacri Cuori”. A palazzo di città una delegazione studentesca dell’istituto paritario “Suore Salesiane dei Sacri Cuori”. I ragazzi sono stati ricevuti dal sindaco Cosimo Cannito
Cerimonia di premiazione della XXII edizione di "Magico Natale" Cerimonia di premiazione della XXII edizione di "Magico Natale" Evento promosso dal centro studi Barletta in rosa
Servizio di ristorazione scolastica, aggiornamento ISEE 2024 Servizio di ristorazione scolastica, aggiornamento ISEE 2024 La nota dell'amministrazione comunale
Christmas Wonderland chiude la sua prima edizione con oltre 30mila visitatori Christmas Wonderland chiude la sua prima edizione con oltre 30mila visitatori Un grande successo nel Castello di Barletta, ottimi riscontri anche per l’iniziativa di beneficenza: “Regala un giocattolo”
Natale 2023, gli auguri del sindaco Cannito Natale 2023, gli auguri del sindaco Cannito Il messaggio augurale del primo cittadino di Barletta
Il Natale è arrivato, gli auguri di don Filippo e don Vito Il Natale è arrivato, gli auguri di don Filippo e don Vito Un messaggio augurale alla comunità barlettana con la redazione di BarlettaViva
Natale 2024, l'augurio del sindaco Cannito alla città Natale 2024, l'augurio del sindaco Cannito alla città «Invito tutti i consiglieri comunali a pensare al bene comune»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.