Servizio di Salvataggio collettivo
Servizio di Salvataggio collettivo
La città

Per la prima volta attivo sulle spiagge di Barletta il Servizio di Salvataggio collettivo

Hanno aderito sei stabilimenti balneati barlettani

La città di Barletta, per la prima volta nella sua storia di località balneare, dispone di un Servizio di Salvataggio collettivo che si occuperà di vigilare sulla sicurezza dei bagnanti e presidiare la linea di costa di sei stabilimenti balneari (Ginevra, Bella Venezia, Pascià, Malibu, Paradise, Bagni Peppino) e delle aree destinate alla libera balneazione intercluse.

Tale servizio, tenacemente voluto dal responsabile territoriale di Assobalneari Confindustria Fedele Boccassini e totalmente finanziato dagli stabilimenti balneari aderenti all'associazione Balneari Barletta, interessa sei stabilimenti balneari per complessivi 466 ml. di fronte mare, 235 ml. di spiagge libere, avrà 12 addetti al salvamento e sarà attivo fino al 5 settembre. Il servizio sarà effettuato a cura della Lifeguards srls di Pescara, azienda leader nel settore e punto di riferimento di operatori balneari e comuni costieri di tutta la penisola. Prezioso e determinante è stato l'ausilio della Guardia costiera di Barletta nelle persone del Comandante C.F. (CP) Roberto Larocca e del C.C. (CP) Daniele Curci alla stesura definitiva del Piano e alla successiva approvazione.

L'auspicio è che il Piano Collettivo di Salvataggio possa, a partire dalla prossima stagione balneare, essere esteso a tutti gli stabilimenti balneari e a tutte la spiagge libere della città, in modo da poter offrire sicurezza e sorveglianza ai fruitori delle spiagge di Barletta migliorando i servizi da poter offrire ai turisti che decideranno di visitarla
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
30 Ferragosto, controlli delle forze dell'ordine a Barletta Ferragosto, controlli delle forze dell'ordine a Barletta Saranno mirati nei luoghi di aggregazione come le spiagge, e rafforzati nelle fasce orarie notturne
Sicurezza nei luoghi di lavoro, task force in Prefettura a Barletta Sicurezza nei luoghi di lavoro, task force in Prefettura a Barletta Maggiori controlli nel settore dell'agricoltura e delle piccole e medie imprese
Il ministro Lamorgese a Barletta, solenne cerimonia per le forze dell'ordine Il ministro Lamorgese a Barletta, solenne cerimonia per le forze dell'ordine Inaugurate le sedi provinciali Bat di Finanza, Carabinieri e la nuova Questura ad Andria
Sicurezza nelle aree agricole della Bat, accolta dal Prefetto la richiesta di Caracciolo Sicurezza nelle aree agricole della Bat, accolta dal Prefetto la richiesta di Caracciolo Sarà incrementato il servizio di controllo sulle strade rurali con l'ausilio di sistemi di videosorveglianza
Cinque assaltatori colpiscono banca di Barletta Cinque assaltatori colpiscono banca di Barletta Il tentativo di sfondamento è avvenuto ieri notte in via Regina Margherita
Approvato il nuovo Regolamento di Polizia e Sicurezza urbana a Barletta Approvato il nuovo Regolamento di Polizia e Sicurezza urbana a Barletta Ecco tutte le misure adottate nel documento approvato dal Consiglio comunale
Sicurezza privata, opera a Barletta la General Security Solutions Sicurezza privata, opera a Barletta la General Security Solutions Grazie a professionisti e tecnici specializzati, l’ente offre diversi servizi nel campo delle investigazioni
Patto per la Sicurezza urbana, anche a Barletta il progetto video-allarme antirapina Patto per la Sicurezza urbana, anche a Barletta il progetto video-allarme antirapina Istituito il tavolo tecnico-operativo: «Un sistema efficace nella risoluzione di molte criticità»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.