Il dipinto di Jovanotti
Il dipinto di Jovanotti
Eventi

Per Jovanotti un dono speciale dal sindaco di Barletta

L'artista Biagio Castellano ha realizzato un ritratto dell'artista: al collo c'è un pendente con la "sabbia di Barletta"

Il sindaco di Barletta Cosimo Cannito ha consegnato a Jovanotti, per conto della città di Barletta, un dipinto che riproduce il volto dell'artista, con al collo una collana realizzata con tappi di plastica e una boccetta contenente la sabbia raccolta sulla spiaggia cittadina. Sul retro della tela la frase di una canzone di Jovanotti, "Nessun filo spinato potrà rallentare il vento".

L'opera, dal titolo Jovamento, è stata realizzata dall'artista barlettano Biagio Castellano che la ha voluta donare con grande generosità all'amministrazione comunale per omaggiare l'artista.
  • Grandi eventi
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Nuova rotta per il TEDxBarletta Salon, le idee come un fiume in piena Nuova rotta per il TEDxBarletta Salon, le idee come un fiume in piena «Spostate la lancetta dell’umanità dall’individualismo verso il senso di umanità»
Scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli, il cordoglio del sindaco Cannito Scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli, il cordoglio del sindaco Cannito Domani, 18 gennaio, alle ore 11:00 si svolgeranno i funerali presso la Basilica del Santo sepolcro
1 Capitale italiana della cultura 2021, l'incontro tra Cannito e Bottaro Capitale italiana della cultura 2021, l'incontro tra Cannito e Bottaro Cannito ha riferito di volersi confrontare con la maggioranza e con l’opposizione
1 Barletta e Trani rivali per la capitale italiana della cultura Barletta e Trani rivali per la capitale italiana della cultura Il sindaco Cannito dichiara che non deve chiedere il permesso a nessuno, né a Lodispoto né a Bottaro
Azienda in fiamme, sindaco di Barletta: «Tenete le finestre chiuse» Azienda in fiamme, sindaco di Barletta: «Tenete le finestre chiuse» In via prudenziale è il consiglio rivolto ai residenti della zona, quella industriale, ma anche ai margini della stessa
Un appello al sindaco Cannito firmato da giovani cittadine di Barletta Un appello al sindaco Cannito firmato da giovani cittadine di Barletta «Il nostro ruolo sociale non può essere trattato con la leggerezza e il sarcasmo che ha caratterizzato la vicenda»
Ex convento di San Domenico, parte integrante della biblioteca di Barletta Ex convento di San Domenico, parte integrante della biblioteca di Barletta I locali ospiteranno la sede dell'Archivio della Resistenza e la sezione di Barletta della Società di Storia Patria per la Puglia
Barletta sede per l’Italia meridionale dell’istituto storico italiano per il Medioevo Barletta sede per l’Italia meridionale dell’istituto storico italiano per il Medioevo Per l'occasione si terrà una lectio magistralis sul tema “Gaetano Salvemini fra medievistica e meridionalismo”
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.