Pegaso
Pegaso
Speciale

Pegaso Security S.p.A. vince gara d'appalto per servizi di vigilanza e accoglienza per la Commissione Europea - Rappresentanza in Italia

La società metterà a disposizione nove guardie a Milano e tre a Roma per garantire un ambiente sicuro nei rispettivi uffici

Pegaso Security S.p.A., azienda emblema di affidabilità e professionalità nei servizi di sicurezza, annuncia l'aggiudicazione di un prestigioso contratto d'appalto per servizi di vigilanza e accoglienza presso la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea nelle sedi di Milano e Roma.

Il contratto, della durata di quattro anni, è un riconoscimento dell'eccezionale impegno di Pegaso Security S.p.A. nel settore della sicurezza e dell'accoglienza. La società metterà a disposizione nove guardie a Milano e tre a Roma, con il compito di garantire un ambiente sicuro e accogliente nei rispettivi uffici.

Brunello De Vito, il referente di Pegaso Security S.p.A., ha espresso la sua profonda gratitudine e il suo compiacimento per il prestigioso incarico, evidenziando l'impegno dell'istituto nel fornire servizi di alta qualità, mantenendo elevati gli standard di sicurezza.

«Per Pegaso Security l'aggiudicazione del servizio rappresenta un vero onore» ha affermato il referente - siamo pronti a dedicare tutta la nostra esperienza e dedizione per assicurarci che quanti frequentano la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea si sentano al sicuro e accolti in ogni momento».

L'amministratore unico della Pegaso Security S.p.A., Carlo De Nigris, ha espresso la sua soddisfazione per l'importanza di questi servizi e la fiducia che la Commissione Europea ha riposto nell'azienda: «Siamo entusiasti di collaborare con la Commissione Europea per fornire soluzioni di sicurezza su misura che rispecchino il nostro impegno per la professionalità e l'efficienza. Riteniamo che questa partnership sia un momento importante per l'azienda che da anni assicura servizi di alta qualità».
Pegaso Security S.p.A. è azienda leader nel settore della sicurezza e vigilanza, e la collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea è un ulteriore riconoscimento all'impegno garantito sin dalla sua fondazione.
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
Vegapol: la sicurezza di fiducia della Bat Vegapol: la sicurezza di fiducia della Bat Servizi di vigilanza innovativi e di alta qualità
Nuovi agenti nella provincia Bat, «impegno del ministro Piantedosi mantenuto» Nuovi agenti nella provincia Bat, «impegno del ministro Piantedosi mantenuto» Grimaldi: «Da dicembre ad oggi, sono 98 i nuovi agenti arrivati nel nostro territorio»
“Giro Mediterraneo in Rosa”, appello a Lodispoto: «Sistemiamo le strade provinciali» “Giro Mediterraneo in Rosa”, appello a Lodispoto: «Sistemiamo le strade provinciali» Intervengono i consiglieri provinciale di centro-destra
“Lavoro e sicurezza”: il tema al centro dell’assemblea indetta da FenImprese Bat “Lavoro e sicurezza”: il tema al centro dell’assemblea indetta da FenImprese Bat Questo pomeriggio convegno a tre anni dall'apertura della sede di Barletta
Igiene e sicurezza, al via da Sicur.a.l.a S.r.l. il corso da Personale Alimentarista Igiene e sicurezza, al via da Sicur.a.l.a S.r.l. il corso da Personale Alimentarista Fondamentale il tema della sicurezza alimentare: dagli obblighi di legge alle buone pratiche per chi lavora nel settore
17 Sicurezza nella stazione di Barletta, interviene il Questore Sicurezza nella stazione di Barletta, interviene il Questore Emessi cinque Dacur e due avvisi orali
«Contrasto ai reati che minacciano la sicurezza e i beni dei cittadini», il plauso di Damiani «Contrasto ai reati che minacciano la sicurezza e i beni dei cittadini», il plauso di Damiani La nota del senatore azzurro dopo le recenti operazioni delle forze dell'ordine sul territorio
Rissa in discoteca a Trani, ferita una ragazza: scattano i sigilli Rissa in discoteca a Trani, ferita una ragazza: scattano i sigilli Ieri nella sede della Prefettura di Barletta si è riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.