Bandiera italiana
Bandiera italiana
Eventi

"Pastasciutta Antifascista": l'evento per ricordare la caduta del fascismo

Ambulatorio popolare e ANPI Barletta hanno organizzato l'evento che si terrà il 26 luglio

"Si terrà a Barletta, lunedì 26 luglio l'evento: "Pastasciutta Antifascista", un'occasione questa per ricordare la caduta del fascismo nel 1943. Ad organizzare il momento conviviale l'Ambulatorio popolare e l'ANPI Barletta.

La notizia della caduta del fascismo avvenuta il 25 luglio del 1943 raggiunse i fratelli Cervi mentre erano intenti nei lavori dei campi. Sebbene sapessero che la guerra non era davvero terminata, decisero di festeggiare comunque quel giorno: nessuno sarebbe riuscito a privarli di quel momento di gioia, di pace e di speranza dopo 21 anni di dura dittatura fascista. Si procurarono la farina, presero a credito burro e formaggio e prepararono chili e chili di pasta.

La pastasciutta distribuita in piazza non fu solo un momento di festa che andava assaporato fino in fondo, ma anche un modo simbolico per riappropriarsi del luogo principe della socialità cittadina riconvertito da anni a spazio dedicato unicamente alla celebrazione del partito fascista, alle adunate a comando. Quando gli stessi Carabinieri si avvicinarono per disperdere l'assembramento non sapevano che fare: i giorni subito dopo il 25 luglio erano divenuti una terra grigia, non si capiva più quali regole valessero ancora e quali no. Alla fine anche loro si unirono ai festeggiamenti.

L'Ambulatorio popolare di Barletta e l'ANPI Barletta, per la seconda volta, vogliono rivivere la storica pastasciutta di Campegine, riproponendo lo stesso spirito di ritrovo spontaneo e festoso per ricordare una data simbolica della nostra Storia e per rinnovare l'impegno antifascista contro ogni razzismo, ogni intolleranza, ogni discriminazione.

L'appuntamento è per lunedì 26 luglio 2021 alle 19,30 presso il Ristorante "La Locanda dei Falchi", Piazza Plebiscito n. 19."
  • A.N.P.I. Bat
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
Lo sportello popolare per il lavoro: «Nessuno resti indietro» Lo sportello popolare per il lavoro: «Nessuno resti indietro» L'iniziativa per emancipare le fasce più deboli attraverso l'occupazione
"Povertà, disagio sociale e violenza", il flash mob a Barletta "Povertà, disagio sociale e violenza", il flash mob a Barletta L'iniziativa si svolgerà il 27 gennaio in piazza Monte di Pietà
36 Vegapol dona un impianto di telesorveglianza all'Ambulatorio Popolare di Barletta Vegapol dona un impianto di telesorveglianza all'Ambulatorio Popolare di Barletta La donazione dopo l'irruzione di un uomo ubriaco nella sede in Via Manfredi
4 Uomo ubriaco irrompe nell'Ambulatorio popolare di Barletta Uomo ubriaco irrompe nell'Ambulatorio popolare di Barletta Il referente Matteucci: "Situazione inaccettabile. Luoghi della solidarietà abbandonati dalle istituzioni"
Ambulatorio popolare: «Scambiamo le armi giocattolo con sorrisi, caramelle, regali, panettoni» Ambulatorio popolare: «Scambiamo le armi giocattolo con sorrisi, caramelle, regali, panettoni» Lo scambio avverrà dal lunedì al venerdì
Perché piazza Plebiscito è il miglior volto di Barletta Perché piazza Plebiscito è il miglior volto di Barletta Cosimo Matteucci: «Quando si parla di rigenerazione e recupero sociale, io penso a questo»
Lunedì l’inaugurazione della nuova sede dell’Ambulatorio Popolare Lunedì l’inaugurazione della nuova sede dell’Ambulatorio Popolare Si terrà alle 19.30 presso in Via Manfredi n.7
Festival del Mutualismo, a Barletta oltre 50 organizzazioni Festival del Mutualismo, a Barletta oltre 50 organizzazioni Le parole dell'Ambulatorio popolare dopo la tappa del festival
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.