Papa Francesco
Papa Francesco
Eventi

Passa anche da Barletta il presepe vivente in treno per papa Francesco

Il convoglio partirà domani da Lecce raccogliendo tutti i pellegrini pugliesi

Il 17 e 18 dicembre 2016 la sezione Pugliese UNITALSI darà vita ad un originale Presepe vivente in treno che si concluderà a Roma come iniziativa di pace, solidarietà e fratellanza tra i popoli. I passeggeri del treno speciale, infatti, saliranno a bordo del convoglio vestiti da personaggi del presepe. In particolare i bambini ed i loro genitori saranno gli angeli, mentre il resto dei viaggiatori saranno popolani e pastori.

Già da venerdì 16 dicembre nelle 22 sottosezioni dell'U.N.I.T.A.L.S.I. in Puglia sono previste delle veglie di preghiera in preparazione a questo pellegrinaggio straordinario che per la prima volta ricorderà la storia della nascita di Gesù su un treno attraversando tutta l'Italia del Sud per arrivare a Roma. Previsto anche l'arrivo di alcuni pullman dalle Marche e dall'Abruzzo.

Il convoglio partirà nella prima mattinata di sabato 17 dicembre, alle ore 6,19, dalla stazione di Lecce per poi fermarsi a Brindisi, Monopoli, Bari, Molfetta, Barletta, Cerignola e Foggia per raccogliere i pellegrini provenienti da tutta la Puglia. Il treno proseguirà per Roma fermandosi a Benevento e Caserta. L'arrivo a Roma è previsto alle ore 15,40 presso la stazione San Pietro.

Sui vagoni prenderanno posto anche alcuni immigrati ospitati dalla Cooperativa Sociale "Consorzio Matrix" e "L'impronta" che impersoneranno i pastori senza casa e senza certezze a memoria del bambino Gesù che è nato in un paese lontano dalla sua casa, perché straniero e perché nessuno volle accoglierlo.

Arrivati a Roma (presso la Stazione di San Pietro) il programma prevede la rappresentazione del presepe attraverso una fiaccolata che partirà da Piazza Pio XII per poi fermarsi alla chiesa di Santo Spirito in Sassia, Santa Maria della Traspontina e Largo Tassoni per poi concludersi a Piazza della Chiesa Nuova dove si terrà un momento di preghiera.

Il giorno dopo, domenica 18 dicembre, al termine della Santa Messa delle ore 9.30, appuntamento a Castel Sant'Angelo da dove partirà il corteo che raggiungerà Piazza San Pietro per assistere all'Angelus di Papa Francesco.

"Un presepe vivente - spiegano congiuntamente il presidente nazionale UNITALSI, Antonio Diella e il presidente della sezione pugliese, Palma Guida - per la prima volta in treno per un pellegrinaggio speciale a Roma per essere idealmente vicini a Papa Francesco. Un'idea nata con la voglia di coinvolgere tanti giovani con le loro famiglie nell'esperienza straordinaria di riscoprire la forza e la semplicità del messaggio della nascita di Gesù. Con noi anche alcuni immigrati dei centri di accoglienza pugliesi e campani per ribadire che la nostra Associazione è aperta a tutti soprattutto agli ultimi e ai più fragili".

"Siamo certi – aggiungono Diella e Guida - che riscoprire la tradizione, la storia quella fatta di piccole cose, di semplici gesti, è il modo migliore per alimentare la fiducia nel futuro, la speranza e l'entusiasmo per ciò che di bello abbiamo: le nostre città con tutte le loro infinite, affascinanti e antichissime tradizioni popolari".
  • Unitalsi
  • Treno
  • Papa Francesco
  • Presepe
Altri contenuti a tema
Interventi di manutenzione sulla linea ferroviaria Barletta-Spinazzola Interventi di manutenzione sulla linea ferroviaria Barletta-Spinazzola Predisposti bus sostitutivi dal 12 giugno al 25 settembre
Il treno dei tre paesaggi: sabato 4 giugno da Barletta a Spinazzola Il treno dei tre paesaggi: sabato 4 giugno da Barletta a Spinazzola Dalle 9:30 alle 21:00, 12 ore di full immersion nelle bellezze nascoste con partenza e arrivo dalla stazione di Barletta
7 L'aeroporto di Bari raggiungibile con la ferrovia Spinazzola-Barletta L'aeroporto di Bari raggiungibile con la ferrovia Spinazzola-Barletta Un piano ambizioso di investimenti per oltre 10 miliardi in tutta la Puglia
Guasto a Santo Spirito: rallentamenti nel traffico ferroviario da e per Giovinazzo Guasto a Santo Spirito: rallentamenti nel traffico ferroviario da e per Giovinazzo L'intervento dei tecnici ha riguardato un passaggio a livello
Sciopero del trasporto pubblico locale, incertezze per treni e autobus Sciopero del trasporto pubblico locale, incertezze per treni e autobus Diverse le società che aderiscono, ecco le principali in Puglia e le fasce di garanzia
Arriva in Puglia il Frecciargento Duplex, tappa anche a Barletta Arriva in Puglia il Frecciargento Duplex, tappa anche a Barletta Disponibili ben 700 posti a bordo
A Barletta il concorso online di presepi 2021 A Barletta il concorso online di presepi 2021 La seconda edizione del concorso promosso dalla parrocchia di Santa Lucia e dall’associazione CeSACooP ARTE
Danni alla linea elettrica, treni sospesi tra Foggia e Barletta Danni alla linea elettrica, treni sospesi tra Foggia e Barletta Corse riprogrammate con bus sostitutivi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.