Carabinieri Posto Controllo
Carabinieri Posto Controllo
Territorio

Pasqua e pasquetta, più presenza dei Carabinieri sul territorio

Intensificati i controlli

Ancora più diffusa sarà la presenza dei Carabinieri nella provincia di Bari durante le imminenti festività pasquali, mediante l'attuazione di appositi servizi straordinari volti a garantire una più idonea azione di "prossimità" dell'Arma a vantaggio della sicurezza della collettività. Il dispositivo previsto, messo in campo in stretta intesa con la Prefettura ed in sinergia con le altre forze dell'ordine, prevede l'impiego di numerosi militari ed automezzi, coadiuvati da stazioni mobili, unità motociclisti e cinofile, elicottero e mezzi navali che, assicurando costantemente il "Servizio di pronto Intervento 112" - numero telefonico europeo delle emergenze -, potrà consentire un'efficace azione preventiva e di contrasto alle attività criminose, con particolare attenzione volta al controllo di persone postesi alla guida di automezzi sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o in stato di ebbrezza.

L'attività prevede il monitoraggio delle più importanti località turistiche scelte nelle consuete gite fuori porta di Pasquetta. In particolare, verrà intensificata la vigilanza sugli snodi stradali strategicamente più importanti, con le unità radiomobili e motocicilisti, coordinati dai nuovi sistemi di radiolocalizzazione e con il concorso aereo del Nucleo Elicotteri. Nei numerosi posti di blocco e di controllo che verranno attuati, importante sarà l'utilizzo degli etilometri e dei drug test, nonché delle apparecchiature ad alta tecnologia, quali i sistemi di rilevazione "Falco" e di videoripresa "Provida", utili all'individuazione, in tempo reale, di autovetture rubate nonché documentare, anche in movimento, il superamento dei limiti di velocità e/o condotte di guida pericolose.

Saranno sorvegliate le aree di servizio e di parcheggio maggiormente frequentate dagli automobilisti, nelle quali i militari potranno fornire la necessaria assistenza, suggerendo percorsi alternativi e prevenendo eventuali crimini in danno degli utenti della strada. Nei centri urbani a maggiore densità demografica e richiamo turistico, inoltre, verranno predisposti idonei moduli operativi con l'impiego dei Carabinieri di Quartiere e delle Stazioni Mobili che vigileranno nelle adiacenze di santuari, monumenti, musei e di altri obiettivi sensibili.

Al fine di scoraggiare i furti negli appartamenti e le truffe in danno delle persone sole, quali gli anziani, verrà intensificata la vigilanza nelle aree residenziali con l'istituzione di task-force costituite ad hoc in relazione all'avvertita esigenza da parte dei cittadini di una maggiore vicinanza delle Istituzioni e capeggiate dai Comandanti di Stazione, che opereranno in sinergia con i Carabinieri di Quartiere. A questo proposito il Comando Provinciale di Bari ha predisposto innumerevoli servizi a piedi, anche in borghese, al fine di garantire una adeguata cornice di sicurezza in particolare lungo le vie cittadine, locali pubblici e centri commerciali scongiurando la commissione di furti, scippi e rapine.
    © 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.