Parco in periferia: la politica diserta, i rom protestano
Parco in periferia: la politica diserta, i rom protestano
La città

Parco della discordia: i rom protestano, la politica diserta

Su quel prato ci sarà un grande parco

Primo giorno di lavoro per il progetto che vedrà sorgere il nuovo grande parco in via Paolo Ricci, su un'area di 10.000 metri quadri, sarà intitolato "Parco dell'Umanità". Stamane, sebbene fossero presenti i progettisti e il dirigente alle attività produttive, Sebastiano Longano, erano assenti assessori e sindaco, forse impegnati su altri fronti, ma siamo sicuri che per l'inaugurazione del parco, arriveranno in massa, liberi da impegni, certi della presenza delle telecamere e della stampa.

Da segnalare la protesta di alcuni rom del vicino accampamento, che dovrebbe essere spostato a ridosso del campo sportivo "Manzi Chiapulin", in un luogo attrezzato. Però, i rom non vogliono andare via da questa zona, si sono insediati anni fa, ai tempi di quel periodo nostalgico denominato "Era meglio Salerno". Oggi, la "questione rom" pare non riguardare gli assessori, che invece camminano annoiati per le vie del centro storico, aspettando la prossima puntata di Linea Blu.

I lavori dureranno 380 giorni, e il 5 novembre 2014 sarà la data di conclusione dei lavori. L'importo complessivo del finanziamento è di 4.198.219 mila euro, di cui i finanziamenti regionali ammontano a 2.262.037 mila euro, mentre i finanziamenti comunali a circa 1.936.181 mila euro.
Parco in periferia: la politica diserta, i rom protestanoParco in periferia: la politica diserta, i rom protestano
  • Lavori pubblici
  • Periferia
  • Campo rom
  • Tommaso Francavilla
Altri contenuti a tema
1 Dal 15 aprile chiude per lavori il sottopasso di via Imbriani-via Marconi Dal 15 aprile chiude per lavori il sottopasso di via Imbriani-via Marconi Verranno sostituiti i due monta scale e migliorato il sistema di video sorveglianza
Lavori alla stazione di Barletta, Damiani: «Un altro impegno mantenuto» Lavori alla stazione di Barletta, Damiani: «Un altro impegno mantenuto» «Notevoli benefici ai servizi indispensabili come i trasporti»
1 Partono i lavori per migliorare l’accessibilità e il decoro della stazione di Barletta Partono i lavori per migliorare l’accessibilità e il decoro della stazione di Barletta 7,2 milioni di euro di investimento: previsti anche nuovi ascensori. Fine dei lavori prevista per il primo semestre del 2025
Il castello di Barletta resta chiuso dall'11 aprile sino a fine lavori Il castello di Barletta resta chiuso dall'11 aprile sino a fine lavori Saranno effettuati intervenuti di manutenzione
Derivativo Ofantino, rimosso il ponte metallico da sottoporre a manutenzione Derivativo Ofantino, rimosso il ponte metallico da sottoporre a manutenzione La zona in agro di Trinitapoli è molto frequentata dagli agricoltori barlettani
5 Rotatoria in via Vittorio Veneto, ordinanza dell'ufficio traffico Rotatoria in via Vittorio Veneto, ordinanza dell'ufficio traffico Da oggi il via ai lavori
Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Previste modifiche anche alla segnaletica orizzontale e verticale
Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Ecco le strade attualmente interessate
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.