Palazzo Della Marra, rapido ripristino del quadro elettrico
Palazzo Della Marra, rapido ripristino del quadro elettrico
La città

Palazzo della Marra, rapido ripristino del quadro elettrico

Il bene è stato riaperto dopo l'intervento in 24 ore da parte del global service di Bar.S.A.

Al servizio della città con completa efficienza. Così è stato possibile, grazie all'intervento del settore Global Service di Bar.S.A., ripristinare in tempi celeri il funzionamento del gruppo elettrogeno che fornisce elettricità a Palazzo della Marra, in cui è ospitata la collezione De Nittis.

«Il personale del Global di Bar.S.A. si è adoperato per mettere in sicurezza la cabina elettrica che era andata fuori uso – riferisce il presidente del CdA di Bar.S.A. S.p.A. dott. Alfonso Maria Mangione – Un ringraziamento doveroso a tutti gli operativi e ai nostri tecnici che hanno dimostrato ancora una volta il valore aggiunto dell'essere al servizio della città».

Il pronto intervento, infatti, è stato dovuto a seguito di un guasto al quadro di media tensione che è stato messo in sicurezza dopo averne accertato l'avaria. Contestualmente sono state operate modifiche al generatore per ottenere e dare continuità all'erogazione della corrente di rete.

Tale intervento ha limitato al minimo le conseguenze per l'apertura al pubblico del bene, consentendo il ripristino della corretta funzionalità del sistema e la normale accessibilità per cittadini e turisti nella giornata odierna.

«Preciso che l'attività è durata per tutto il tempo per cui si è ritenuto di tenere chiuso il sito, al fine di un ripristino preciso, puntuale e doveroso. In tal senso Bar.S.A. è davvero al servizio della città e anche della sua offerta turistica – aggiunge il presidente Mangione – Il settore Global service aziendale, su indicazione diretta del Comune, agisce nei diversi ambiti della manutenzione cittadina: per la squadra operativa di Bar.S.A. è un'ulteriore sfaccettatura dell'impegno quotidiano al servizio della nostra bellissima città, verso cui tutti ad ogni livello dobbiamo dimostrare cura, come se fosse la nostra casa».
  • Bar.S.A.
  • Palazzo della Marra
Altri contenuti a tema
Henri de Toulouse-Lautrec arriva a Barletta con "L'altra realtà nella Parigi di fine Ottocento" Henri de Toulouse-Lautrec arriva a Barletta con "L'altra realtà nella Parigi di fine Ottocento" A partire dall'8 marzo le opere del pittore francese esposte nella Pinacoteca De Nittis
Di cosa si occupa la Bar.S.A. Di cosa si occupa la Bar.S.A. La società al servizio della città di Barletta, dall’igiene alle manutenzioni
Chiusura temporanea per la Pinacoteca "De Nittis" Chiusura temporanea per la Pinacoteca "De Nittis" Dal 14 febbraio al 7 marzo sarà allestita la mostra “Henri de Toulouse-Lautrec: L'altra Realtà nella Parigi di fine Ottocento"
1 Bar.S.A. interviene in via Vista, risolto problema di illuminazione pubblica Bar.S.A. interviene in via Vista, risolto problema di illuminazione pubblica Mangione: «Le segnalazioni dei cittadini garantiscono un efficiente lavoro di controllo»
9 Abbandono di rifiuti e deiezioni canine, a Barletta arrivano le multe Abbandono di rifiuti e deiezioni canine, a Barletta arrivano le multe Mangione: «Vorremmo una città pulita, educata, senza sacchetti appesi ai cestini»
Buon anno da Bar.S.A., «ma è il momento che le coscienze virtuose aiutino l'azienda» Buon anno da Bar.S.A., «ma è il momento che le coscienze virtuose aiutino l'azienda» Mangione: «Nulla può giustificare questo scempio»
15 Bar.S.A., Un 2023 complesso e appagante con tanti risultati raggiunti a Barletta Bar.S.A., Un 2023 complesso e appagante con tanti risultati raggiunti a Barletta Mangione: «Collaborazione fattiva e costante di tutti i cittadini virtuosi»
1 Dal primo gennaio 2024 15 nuovi lavoratori entrano in Bar.S.A. Dal primo gennaio 2024 15 nuovi lavoratori entrano in Bar.S.A. Si tratta dell'acquisizione dei servizi di custodia e pulizia bagni nei giardini comunali: ieri la firma dei contratti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.