Cosimo Cannito
Cosimo Cannito
Politica

Ostilità e spaccature, dimissioni nell'aria per il sindaco Cannito

Non si è ancora raggiunto un accordo sulla presidenza del consiglio comunale

Una maggioranza litigiosa e ingestibile quella che siede al fianco del neo sindaco Cosimo Cannito, che sembra abbia deciso di dimettersi dalla carica di primo cittadino a nemmeno due mesi dalla sua proclamazione. In particolare, sono 9 i "figli" che non desiderano seguire le direttive del sindaco.

Qualora le dimissioni dovessero concretizzarsi, ne avremo la certezza questa sera alle ore 19:30, quando il consiglio comunale si riunirà in seconda convocazione a seguito della mancata elezione del presidente del consi​glio. Venerdì scorso, giorno ultimo utile per l'insediamento dell'assise cittadina, la maggioranza ha deciso di votare scheda bianca. Il nome di Sabino Dicataldo, annunciato a mezzo stampa dal sindaco Cannito non è apparso una sola volta, così come Antonello Damato che pare fosse il prescelto dei 9 consiglieri sotto la lente di ingrandimento. Pare che la "famiglia" al completo si sia incontrata in diverse occasioni per cercare una quadra ma, a quanto sembra, nessuna soluzione è stata trovata. Tutto per un nome.

Tra poche ore la città della Disfida potrà conoscere la decisione direttamente dal sindaco Cannito. Da palazzo di città non giungono né conferme né smentite, probabilmente perché tutto può ancora accadere nel giro di queste calde ore domenicali. Appuntamento alle ore 19:30 in sala consiliare.
  • Dimissioni
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
1 Ripristinata la panchina divelta nel parco "Pietro Mennea" di Barletta Ripristinata la panchina divelta nel parco "Pietro Mennea" di Barletta Tornano a funzionare anche le fontane e i giochi d'acqua dell'area spesso vandalizzata
Auguri del sindaco Cannito a Domenica Seccia, sostituto procuratore della Cassazione Auguri del sindaco Cannito a Domenica Seccia, sostituto procuratore della Cassazione «Incarico che premia un lavoro coraggioso svolto con elevata professionalità»
Quasi ultimati i lavori presso la scuola dell'infanzia "Collodi" Quasi ultimati i lavori presso la scuola dell'infanzia "Collodi" Ad annunciarlo alla città il sindaco Cannito e l'assessore Ricatti
3 «Basta lotte di quartiere»: la parola al consigliere di Barletta Riccardo Memeo «Basta lotte di quartiere»: la parola al consigliere di Barletta Riccardo Memeo «Le tensioni all’interno del PD si sono riversate sull’amministrazione comunale»
2 Basile sulle dimissioni di Cannito: «È un teatrino già visto» Basile sulle dimissioni di Cannito: «È un teatrino già visto» Il consigliere della Lega: «Il sindaco recuperi la maggioranza o non torni suoi suoi passi»
7 Dimissioni del sindaco Cannito, 20 giorni per trovare un'intesa Dimissioni del sindaco Cannito, 20 giorni per trovare un'intesa «Qualora non si dovesse trovare un accordo entro 20 giorni è giusto che si vada tutti a casa»
6 «Non sono ostaggio di nessuno», il sindaco Cannito si dimette «Non sono ostaggio di nessuno», il sindaco Cannito si dimette Pesanti screzi in aula con il consigliere Antonello Damato
3 Seconda convocazione del consiglio comunale, le decisioni del sindaco Cannito Seconda convocazione del consiglio comunale, le decisioni del sindaco Cannito Cosimo Cannito: «Comunicherò la mia decisione circa le dimissioni al termine delle votazioni del presidente del consiglio»
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.