Orto botanico
Orto botanico
La città

Consegnate le chiavi dell'Orto Botanico, la Protezione civile avrà la sua sede

I costi di manutenzione, le utenze, la sorveglianza e la custodia saranno a carico della Regione Puglia

Elezioni Regionali 2020
Una struttura fantasma lasciata al degrado e al vandalismo ma mai dimenticata dalla città di Barletta, che ha sempre sperato in una sua riqualificazione, l'orto botanico non ha mai vissuto, per così dire, giorni felici. Fino a ieri mattina, quando è avvenuta la consegna delle chiavi dell'immobile a una sezione di Protezione civile della Regione Puglia e dei Vigili del fuoco. Un centro di approfondimento per la riduzione dei rischi e la diffusione delle buone pratiche in caso di calamità: sono solo alcuni degli obiettivi che la sezione assicurerà.

La convenzione, stipulata fra il Comune di Barletta e la Regione Puglia, prevede che quest'ultima abbia a suo carico i costi di manutenzione, le utenze, la sorveglianza e la custodia. Un accordo, quello firmato, assai vantaggioso che finalmente metterà un punto a uno dei capitoli incompleti di Barletta. Almeno per sei anni, durata dei termini indicati dalla concessione. Alla consegna erano presenti il sindaco Cosimo Cannito, la dirigente del Comune di barletta Rosa Di Palma, il consigliere regionale e presidente del Comitato permanente Protezione Civile Puglia Ruggiero Mennea, il dirigente Sezione Protezione Civile Regione Puglia Antonio Mario Lerario e un referente dei Vigili del Fuoco.

«Con l'accordo, nasce un'unità di Protezione Civile che si occuperà dell'attività di volontariato, dello studio di nuovi sistemi applicati per il monitoraggio dei rischi in caso di calamità naturale e diffusione dello spirito condiviso dalla grande famiglia di Protezione civile - afferma il presidente del Comitato permanente Protezione Civile Puglia Ruggiero Mennea. Coinvolgeremo tutta la città, in particolar modo le nostre scuole. Sono numerosi i cittadini che domandano come comportarsi in caso di sisma o alluvione. Anche da questa esigenza nasce l'idea che ieri abbiamo concretizzato. Ogni casa sarà più informata per potersi mettere a riparo in caso di emergenza. La struttura in Viale Marconi sarà un faro nel territorio provinciale».

«Questo provvedimento ci consente di sottrarre al degrado e ai vandali un patrimonio della comunità e di renderlo operativo offrendo servizi ai cittadini e un luogo idoneo a chi opererà per una funzione importante, anzi fondamentale, quale è la Protezione civile – è la dichiarazione del Primo cittadino Cannito. Si tratta di servizi che avranno una ricaduta importante non solo per la città ma per l'intero territorio a costo zero per il comune».

I vigneti, gli alberi e il ponticciolo saranno la nuova cornice di un punto di riferimento per i cittadini e volontari. Spiacenti per i giovani vandali spesso a zonzo per la struttura!
8 fotoConsegnate le chiavi dell'Orto Botanico, la Protezione civile avrà la sua sede a Barletta
Orto BotanicoOrto BotanicoOrto BotanicoOrto BotanicoOrto BotanicoOrto BotanicoOrto BotanicoOrto Botanico
  • Protezione civile
Altri contenuti a tema
Allerta meteo gialla su Barletta e sul territorio pugliese a partire da domani Allerta meteo gialla su Barletta e sul territorio pugliese a partire da domani Si attendono rovesci di forte intensità per tutta la giornata di sabato 4 luglio
Microzonazione sismica, l'avviso della Protezione civile rivolto ai professionisti Microzonazione sismica, l'avviso della Protezione civile rivolto ai professionisti L’Elenco sarà a disposizione delle Amministrazioni comunali che potranno attingere dallo stesso per l’affidamento di eventuali incarichi
2 Al via i lavori per la sede provinciale della Protezione Civile a Barletta Al via i lavori per la sede provinciale della Protezione Civile a Barletta Uno spazio all'interno dell'orto botanico sarà riqualificato per ospitare volontari e funzionari
Coronavirus, in Puglia strutture alberghiere per ospitare i cittadini in isolamento Coronavirus, in Puglia strutture alberghiere per ospitare i cittadini in isolamento Il servizio è rivolto a persone che non possono stare in isolamento presso la propria abitazione
Emergenza Coronavirus, riunione urgente COC Barletta Emergenza Coronavirus, riunione urgente COC Barletta Oggi videoconferenza sulle misure di protezione sociale
Coronavirus, droni per il controllo di Barletta e Trani Coronavirus, droni per il controllo di Barletta e Trani Il sistema di sorveglianza aerea servirà a verificare l’ottemperanza delle misure di contenimento
Coronavirus, la Protezione Civile al fianco di 500 pugliesi in quarantena fiduciaria Coronavirus, la Protezione Civile al fianco di 500 pugliesi in quarantena fiduciaria Emiliano: «Nessuno deve sentirsi solo»
Coronavirus, anche a Barletta tende pre-triage davanti al Pronto soccorso Coronavirus, anche a Barletta tende pre-triage davanti al Pronto soccorso Saranno eseguite scremature degli ipotetici casi affetti da Coronavirus che si recano nella struttura ospedaliera
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.