Coronavirus
Coronavirus
Servizi sociali

Omceo Bat, «i genitori siano consapevoli del loro ruolo e prenotino il vaccino per i loro bambini con serenità»

Interviene il dottor Giuseppe Franco, pediatra e consigliere dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

"E' necessario che non si sprechi questa formidabile opportunità di preservare e proteggere la salute dei nostri bambini attraverso la campagna vaccinale che partirà dal prossimo 16 dicembre. Tutti i genitori siano consapevoli del loro ruolo e con serenità prenotino il vaccino per i loro bambini". Così il dottor Giuseppe Franco, pediatra e consigliere dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia Bat presieduto dal dottor Benedetto Delvecchio, in una nota in merito alla campagna vaccinale contro il Covid-19 che coinvolgerà i bambini dai 5 agli 11 anni.
"Come categoria di pediatri siamo disponibili a dissipare ogni dubbio attraverso un dialogo costruttivo che mette al centro la salute dei bambini e il rigore della scienza – ha proseguito il dottor Franco –. Mi preme precisare che l'Agenzia italiana del farmaco AIFA dopo numerosi ed approfonditi studi ha concluso che per arginare l'impennata dell'infezione da Covid-19 è indispensabile vaccinare i bambini sottolineando che questo concetto è stato espresso anche dal Ministro della Salute Roberto Speranza, dal sottosegretario alla Salute Roberto Sileri e dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano".

"Alla luce dell'importanza del momento pandemico che disegna una costante impennata di infezioni tra i bambini desideriamo, tanto come Omceo quanto come pediatri, mettere a disposizione la nostra professionalità ed umanità al fine di instaurare un dialogo costruttivo e sereno che possa dissipare eventuali dubbi in merito alla vaccinazione per i bambini" hanno precisato il dottor Franco e il presidente Delvecchio.

La conclusione del dottor Franco: "Nel ribadire il nostro appello, anche d'intesa con il collega dottor Luigi Nigri vice presidente nazionale della Fimp (Federazione nazionale medici pediatri), ad una consapevole adesione alla campagna vaccinale dichiariamo la nostra disponibilità anche al mondo della scuola che sarà coinvolta in questa fase. Altresì siamo già pronti a vaccinare nei nostri studi, offrendo un luogo famigliare e sicuro ai nostri assistiti, tutti i bambini coinvolti in questa operazione di fondamentale importanza per la loro salute. Altresì auspichiamo che tutte le strutture coinvolte offrano il massimo dell'impegno non essendo concepibile che vi possano essere problematiche organizzative di alcuna sorta tenuto conto che abbiamo a che fare con i bambini".
  • Bambini
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

2077 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, attualmente positivi sopra quota 35 mila Covid in Puglia, attualmente positivi sopra quota 35 mila Registrati 3 decessi nelle ultime ore
Covid in Puglia, oltre 8600 decessi dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, oltre 8600 decessi dall'inizio dell'emergenza Prosegue l'aumento degli attualmente positivi e dei ricoverati
Covid in Puglia, boom di ricoverati nelle ultime ore Covid in Puglia, boom di ricoverati nelle ultime ore Attualmente positivi sempre in aumento
Covid in Puglia, sale la curva dei contagi Covid in Puglia, sale la curva dei contagi Attualmente positivi vicini nuovamente a superare quota 25 mila
Covid in Puglia, oltre il 20% di positività nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre il 20% di positività nelle ultime ore Sale il numero degli attualmente contagiati ma resta inferiore a 25 mila
Covid in Puglia, lieve calo dei ricoverati Covid in Puglia, lieve calo dei ricoverati 2 i decessi registrati nelle ultime ore
Attualmente positivi al Covid in Puglia, leggero rialzo Attualmente positivi al Covid in Puglia, leggero rialzo Scende a 13 il numero dei pazienti in terapia intensiva
Poco più di 25 mila gli attualmente positivi al Covid in Puglia Poco più di 25 mila gli attualmente positivi al Covid in Puglia La Bat è l'ultima provincia a superare i 100 mila contagi totali dall'inizio della pandemia
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.