Il M Pasquale Iannone
Il M Pasquale Iannone
Eventi

"Oltre la cura ci vuole cuore", Iannone in concerto a Barletta

L'evento, organizzato dall'associazione di volontariato Amopuglia, si terrà questa sera presso il Santo Sepolcro

"Oltre la cura ci vuole cuore". È questo il motto dell'associazione Amopuglia Onlus - sezione di Trani "Agata Albanese Corallo" - che si occupa di assistenza sanitaria domiciliare gratuita per persone affette da patologie neoplastiche.

L'associazione di volontariato Amopuglia (associazione malati oncologici Puglia ndr) opera ormai da dieci anni su tutto il territorio regionale e persegue finalità di solidarietà sociale. Essa si avvale di medici, psicologi e infermieri, adeguatamente formati, esperti in cure palliative che assistono persone ammalate di tumore. L'onlus Amopuglia si occupa periodicamente di realizzare eventi ricreativi e ludici affinchè tutta la comunità possa contribuire al lavoro degli associati che solo l'anno scorso hanno aiutato ben 120 gravi malati. Le famiglie supportate dall'associazione hanno riscontrato la massima professionalità ed efficienza dell'equipe medico-sanitaria. Per questa primavera l'Associazione ha pensato ad una serie di incontri di alta caratura artistica. Il primo di questi appuntamenti, con il patrocinio della Regione Puglia e delle città di Trani e Barletta, si svolgerà questa sera alle ore 20.00, presso la Chiesa del Santo Sepolcro a Barletta (BT). Un concerto sulle sublimi note di Beethoven, Chopin e Liszt interpretate da un virtuoso del pianoforte, il maestro Pasquale Iannone, pianista di raffinata e rara sensibilità. Premio Internazionale 'Foyer 2005 e Premio "Cattedrale d'Argento", è docente di Pianoforte Principale presso il Conservatorio 'Piccinni' di Bari ed è Direttore Artistico dell'Associazione Amici della Musica 'M. Giuliani' di Barletta e del Barletta Piano Festival.

La primavera è rinascita, in quest'ottica la sezione di Trani di Amopuglia onlus ha pensato durante tutta questa stagione ad un programma nutrito di altri appuntamenti: cene conviviali, concerti emozionanti in luoghi straordinari e incantevoli, come la Cattedrale di Trani, oltre ai consueti banchetti per la vendita di piante e uova pasquali nelle piazze cittadine. Questa sera l'associazione vi aspetta a Barletta per poter sostenere una giusta causa. L'invito dell'Amopuglia rivolto a tutti è di metterci il cuore!
  • Musica
Altri contenuti a tema
“Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto “Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto «Spero di poter presto presentare il mio nuovo progetto in pubblico, per ritrovare finalmente dal vivo i miei lettori»
Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta La mattina musica e approfondimento con “Prima di Maggio - Viva il lavoro”, nel pomeriggio l’inedito show “Mai dire Primo Maggio”
I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana Tra le tracce degne di nota per Luigi c'è: "Let in the Light"
"In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 "In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 Un "cane nero" pian piano consuma la figura carismatica di Chester Bennington conducendolo all'incontro con una "vecchia amica"
5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana 5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana Il gruppo diede voce al disagio e all'apatia di un'intera generazione: la generazione X
“La Moldava” di Bedrich Smetana: Come sulle montagne russe “La Moldava” di Bedrich Smetana: Come sulle montagne russe La melodia si fa danzante e immagino sempre delle dame impegnate in un ballo con i loro compagni in una maestosa corte
"La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva "La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva Un modo per scegliere la prossima stagione Netflix da guardare o il prossimo libro da ordinare
Grace DB di Barletta lancia “Donna 3.0”, l'album d’esordio Grace DB di Barletta lancia “Donna 3.0”, l'album d’esordio Parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.