Cosimo Cannito. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Cosimo Cannito. Foto Cosimo Campanella
Politica

Nuova giunta Cannito, ancora un passo in avanti

C'è anche il nome di Forza Italia, resa da sciogliere il nodo "Amico"

Quattro volti nuovi di cui uno ancora in sospeso: lunedì 30 gennaio dovrebbe (il condizionale è sempre d'obbligo) essere il giorno giusto per la nascita della rinnovata giunta Cannito. Inizialmente previsto per l'inizio della settimana che sta per concludersi, l'annuncio dell'avvenuto accordo tra tutte le forze di maggioranza per la conclusione del rimpasto della squadra di governo cittadino non è ancora arrivato, ma la quadra è stata trovata. Unico tassello ancora mancante è quello relativo al nome che la lista civica "Amico" dovrà fornire per sostitiure l'attuale assessore ai servizi sociali Francesca Piccolo. Le riserve della lista rappresentata in consiglio comunale da Ruggiero Fiorella dovrebbero sciogliersi entro il fine settimana in modo tale da permettere al sindaco di firmare i decreti di nomina. Le altre tre novità sono: Elisa Spera, Rosaria Mirabello e Marcello De Gennaro.

Spera è pronta a sostiuire Michele Loconte in rappresentanza della lista "Barletta al centro". Già assessore alla polizia municipale per pochi giorni nel settembre 2021 prima dalla caduta del Cannito I, la 52enne agente finanziario andrà a riprendere la stessa delega unendola a quella all'ambiente. Espressione della lista "Mino Cannito sindaco" nella nuova giunta sarà l'avvocato Rosaria Mirabello. L'ex componente del direttivo del "Comitato di quartiere zona 167", alla prima esperienza assoluta in giunta, dovrebbe ricevere l'incarico di assessore ai servizi sociali. Il nuovo assessore allo sport sarà invece Marcello De Gennaro, pronto all'ingresso nella squadra di governo cittadino in quota Forza Italia ed in sostituzione dell'uscente Antonella Crescente. Ex segretario del Coni Bat ed attualmente delegato "Sport e Salute" della sesta provincia pugliese, anche De Gennaro sarà alla prima esperienza assoluta in giunta.
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Il sindaco di Barletta incontra il Metropolita greco ortodosso Policarpo   Il sindaco di Barletta incontra il Metropolita greco ortodosso Policarpo   Visita istituzionale in città
Festività Pasquali, gli auguri del Sindaco Cannito Festività Pasquali, gli auguri del Sindaco Cannito Il pensiero per la comunità barlettana
1 Chiusura corso Vittorio Emanuele, il sindaco Cannito: «Vogliamo creare un salotto buono per la città» Chiusura corso Vittorio Emanuele, il sindaco Cannito: «Vogliamo creare un salotto buono per la città» Le parole del primo cittadino
1 Nuovi furti di rame a Barletta, la denuncia del sindaco Cannito Nuovi furti di rame a Barletta, la denuncia del sindaco Cannito La nota del primo cittadino
Il sindaco Cannito incontra  i giovani dell'Istituto comprensivo "Mennea" di Barletta Il sindaco Cannito incontra i giovani dell'Istituto comprensivo "Mennea" di Barletta Al centro del dialogo i temi legati alla tutela dell'ambiente
1 Saracinesche abbassate per un'ora, la proposta del sindaco Cannito Saracinesche abbassate per un'ora, la proposta del sindaco Cannito Un modo per dimostrare solidarietà al settore agricolo
Chiariello: «Dati non pubblicati su sito Arpa Puglia, Cannito e D'Alba chiariscano» Chiariello: «Dati non pubblicati su sito Arpa Puglia, Cannito e D'Alba chiariscano» «Polveri sottili in una zona dove insediamento industriale e residenziale sono un’unica cosa»
Barletta 1922, scende in campo il sindaco Cannito: «Si eviti la retrocessione» Barletta 1922, scende in campo il sindaco Cannito: «Si eviti la retrocessione» Il messaggio del primo cittadino a Mario Dimiccoli
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.